Nuova Land Rover Discovery Sport

La nuova Land Rover Discovery Sport è stata avvistata nelle scorse ore in versione prototipo camuffato nelle strade del Regno Unito. Il debutto di questo modello dovrebbe avvenire, secondo i bene informati, tra la fine del 2019 e gli inizi del 2020. Nonostante il mulo di prova indossi un pesante camuffamento sono visibili alcuni cambiamenti. La griglia è completamente nascosta, ma sembra che ci siano nuovi fari. La copertura sulla fascia inferiore suggerisce che le prese potrebbero essere più grandi di quelle attuali. Di profilo, il SUV sembra identico all’esistente Discovery Sport.

Anche la parte posteriore cela le modifiche sotto pannelli aggiuntivi e mimetizzazione. Come l’altra estremità, le luci posteriori sembrano più piccole. I dossi su ogni angolo e sul portellone sembrano essere aggiunte false per nascondere la vera forma. All’interno, aspettatevi che la nuova Land Rover Discovery Sport adotti più schermi digitali come nell’ultimo Evoque. Uno di questi visualizza gli strumenti e un altro si inclina verso l’esterno dalla zona centrale per i servizi di infotainment. Un terzo mostra i controlli HVAC.

La nuova Land Rover Discovery Sport utilizza una versione riveduta della sua piattaforma esistente che consente di montare le batterie per offrire un powertrain ibrido plug-in. Le modifiche potrebbero anche liberare spazio nella cabina per rendere il SUV leggermente più spazioso. A parte l’aggiunta dell’ibrido, non ci aspettiamo che la gamma powertrain cambi molto. Il Suv potrebbe ottenere la scelta di un tre cilindri da 1,5 litri, oltre ai modelli esistenti del turbo a quattro cilindri da 2,0 litri. Il rinomato Discovery Sport potrebbe non essere in giro molto a lungo perché Land Rover sta già preparando una nuova generazione sulla sua piattaforma PTA che dovrebbe arrivare entro la fine del 2022.