Tempo di lettura: 1 minuto
Mazda
Mazda

Mazda ha annunciato la “prima mondiale di un nuovo modello” al Motor Show di Ginevra a marzo. Sfortunatamente, è tutto ciò che la casa automobilistica è disposta a condividere per ora, senza alcuna informazione sul rilascio del modello. Dal momento che la nuovissima Mazda3 ha debuttato alla fine dello scorso anno e l’attuale CX-5 è sul mercato da soli due anni, possiamo escludere questi modelli.

Sappiamo però che la casa automobilistica giapponese sta già lavorando su una nuovissima CX-3 che utilizza la piattaforma della Mazda3 lanciata di recente. L’attuale CX-3 è basata sulla Mazda2. Questa auto è stata criticata per i suoi interni angusti, specialmente per i passeggeri posteriori. Il costruttore automobilistico vuole renderlo più grande in modo che possa dare serio filo da torcere a rivali come Toyota C-HR e Hyundai Kona.

Il passaggio all’architettura SkyActiv II renderà la nuova CX-3 più spaziosa del modello attuale e più economica grazie alla disponibilità del motore a benzina SkyActiv-X da 2,0 litri. Mazda dovrebbe portare la nuova CX-3 sul mercato già nel 2020 e una rivelazione al Motor Show di Ginevra quest’anno si adatterebbe perfettamente alle tempistiche ipotizzate. Se davvero sarà questa la grande novità della casa automobilistica nipponica a Ginevra lo scopriremo nelle prossime settimane.