Mazda conferma un nuovo modello per Ginevra

Mazda
Mazda

Mazda ha annunciato la “prima mondiale di un nuovo modello” al Motor Show di Ginevra a marzo. Sfortunatamente, è tutto ciò che la casa automobilistica è disposta a condividere per ora, senza alcuna informazione sul rilascio del modello. Dal momento che la nuovissima Mazda3 ha debuttato alla fine dello scorso anno e l’attuale CX-5 è sul mercato da soli due anni, possiamo escludere questi modelli.

Sappiamo però che la casa automobilistica giapponese sta già lavorando su una nuovissima CX-3 che utilizza la piattaforma della Mazda3 lanciata di recente. L’attuale CX-3 è basata sulla Mazda2. Questa auto è stata criticata per i suoi interni angusti, specialmente per i passeggeri posteriori. Il costruttore automobilistico vuole renderlo più grande in modo che possa dare serio filo da torcere a rivali come Toyota C-HR e Hyundai Kona.

Il passaggio all’architettura SkyActiv II renderà la nuova CX-3 più spaziosa del modello attuale e più economica grazie alla disponibilità del motore a benzina SkyActiv-X da 2,0 litri. Mazda dovrebbe portare la nuova CX-3 sul mercato già nel 2020 e una rivelazione al Motor Show di Ginevra quest’anno si adatterebbe perfettamente alle tempistiche ipotizzate. Se davvero sarà questa la grande novità della casa automobilistica nipponica a Ginevra lo scopriremo nelle prossime settimane.

L'autore

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Laureato alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
Potresti essere interessato a:
Mazda

Mazda CX-30 sarà prodotta in Messico per i mercati globali

Mazda

Mazda CX-4: prima immagine della nuova versione senza veli

Mazda

Mazda registra forti vendite europee nel primo trimestre

Mazda

Mazda2: con il restyling di metà carriera arrivano il mild hybrid e tante altre novità