Mazda CX-30 arriva in Italia in tre versioni, prezzi da 24.750 Euro

Mazda

Arriva in via ufficiale in Italia la nuova Mazda CX-30, inedita SUV compatta che va ad espandere la gamma del costruttore nipponico proponendo una soluzione nuova che potrebbe garantire al brand una nuova spinta per le vendite.

Sul mercato italiano, la nuova Mazda CX-30 è disponibile in tre versioni (due benzina ibridi ed una diesel) con un listino prezzi che parte da 24.750 Euro ed arriva ad oltre 36 mila Euro. La fase di prevendita del nuovo modello di Mazda è già iniziata e le prime consegne in Italia sono previste per fine settembre.

Da notare che i clienti che ordineranno una nuova Mazda CX-30 entro il 30 settembre riceveranno, di serie, il Celebration Pack del valore di 2 mila Euro. Questo pacchetto include l’estensione di garanzia fino a cinque anni e 200 mila chilometri, il pacchetto di manutenzione Service Plus Essence con cinque tagliandi prepagati ed un ulteriore bonus che il costruttore svelerà solo al momento della consegna.

I clienti interessati alla nuova Mazda CX-30 possono optare per la variante con motore 1.8 turbo diesel da 116 CV e 270 Nm. Questa versione è abbinabile sia alla trazione anteriore che alla trazione integrale. Per quanto riguarda i consumi, questa versione è accreditata di un consumo medio nel ciclo WLTP ricalcolato compreso tra 4.4 e 5.2 litri per ogni 100 chilometri.

In listino c’è spazio anche l’elettrificazione. La nuova Mazda CX-30 è, infatti, ordinabile anche in due varianti mild hybrid. I clienti possono scegliere tra la 2.0 Skyactiv-G da 122 CV e 213 Nm e la 2.0 Skyactiv-X da 180 CV e 224 Nm.

Per quanto riguarda la dotazione di serie, invece, la versione “base” Evolve include i cerchi in lega da 16 pollici, i fari anteriori Full LED, interni in tessuto, volante multifunzione in pelle e sistema di infotainment Mazda Connect con display da 8.8 pollici e supporto ad Apple Car Play e Android Auto, navigatore e radio DAB.

La dotazione di serie si completa con il climatizzatore bizona, l’head-up display, il sistema di frenata automatica d’emergenza con rilevamento dei pedoni, il cruise control adattivo, il sistema di rilevamento della stanchezza, il mantenimento attivo della carreggiata ed il riconoscimento della segnaletica

L'autore

Web editor e blogger da più di dieci anni, sono appassionato di sport, motori e tecnologia.
Potresti essere interessato a:
Mazda

Mazda presenterà un nuovo prototipo EV al Motor Show di Tokyo

Mazda

Mazda CX-30 sarà prodotta in Messico per i mercati globali

Mazda

Mazda CX-4: prima immagine della nuova versione senza veli

Mazda

Mazda registra forti vendite europee nel primo trimestre

Lascia un commento