Mazda CX-5 aggiunge l’opzione motore turbo da 2,5 litri e un nuovo allestimento

Mazda

Aggiornamenti importanti per la nuova Mazda CX-5 del 2019. Segnaliamo la presenza di nuovi motori 2.5 turbo. Il crossover compatto del marchio beneficia anche di un nuovo livello di finitura denominato Signature con tappezzeria in pelle più morbida e finiture in vero legno all’interno. Mazda ha annunciato i dettagli per il suo nuovo CX-5 al Salone dell’auto di Seattle del 2018 dopo che il rinnovato crossover SUV ha fatto il suo debutto iniziale in Giappone il mese scorso. Gli acquirenti troveranno comunque un familiare motore da 2,5 litri aspirato inline-4 sotto il cofano, ma i modelli più alti saranno disponibili con il nuovo turbo da 2,5 litri. Si tratta dello stesso motore turbocompresso che una volta era esclusivo di Mazda CX-9, e più recentemente ha trovato la sua strada nella berlina di medie dimensioni Mazda 6.

Un nuovo allestimento e un nuovo motore turbo da 250 cavalli per il Suv Mazda CX-5

Mazda CX-5 dunque disporrà di un nuovo motore ufficialmente chiamato Skyactiv-G 2.5T che produce 250 cavalli.  Mazda accoppia il motore a una trasmissione automatica a 6 velocità. La trazione è anteriore di serie, ma la trazione integrale è opzionale per il 2019. Il marchio giapponese rivendica inoltre maggiore stabilità stradale grazie al suo G- Vectoring Control Plus standard (GVC Plus) che sarà di serie su tutti i modelli di CX-5. Il sistema originale ha contribuito a rendere più precisa la risposta dello sterzo ad un leggero spostamento spostando il peso sulle ruote anteriori quando il guidatore fa girare le ruote. L’ultimo miglioramento di GVC Plus migliora ulteriormente la risposta dello sterzo. Il sistema non è meccanico, ma è controllato dal software. Inoltre, gli ingegneri Mazda hanno ottimizzato il profilo delle sospensioni per una guida più fluida e per ridurre l’attrito quando il crossover trova strade sconnesse. Mazda CX-5 raggiungerà i rivenditori nei prossimi mesi. Mazda ha detto che fornirà prezzi e specifiche complete per il crossover in un secondo momento.

 

About author

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
    Related posts
    Mazda

    Mazda2: con il restyling di metà carriera arrivano il mild hybrid e tante altre novità

    Mazda

    Mazda3: una variante sportiva non è in programma, per ora

    Mazda

    Mazda CX-30 arriva in Italia in tre versioni, prezzi da 24.750 Euro

    Mazda

    Mazda rilascia la prima auto completamente elettrica nel 2020