Mazda registra nuovamente il nome MX-6

Mazda
Mazda

Il nome Mazda MX-6 è sempre stato identificato con una coupé a quattro posti. Ora, la stessa denominazione è stata appena registrata dal produttore giapponese nell’ufficio brevetti del paese nipponico.

È l’indicatore per la nascita di una nuova Mazda MX-6? Alla fine degli anni ’80, Mazda decise di lanciare una nuova coupé a quattro posti con il nome MX-6, un’auto offerta sul mercato attraverso due generazioni: la prima tra il 1987 e il 1991 e la seconda tra il 1992 e il 1997.

La casa nipponica però successivamente non ha dato vita alla terza generazione della sua coupé e le iniziali MX-6 sono cadute nel dimenticatoio. Il fatto che Mazda abbia proceduto alla ri-registrazione in Giappone del nome in questione il 16 ottobre apre la strada alla speculazione.

Lo ha fatto con particolare riferimento a “automobili, pezzi di ricambio e relativi accessori”. Nello stato attuale non possiamo sapere cosa ha in mente il costruttore di Hiroshima, ma possiamo provare a ipotizzare.

Ovviamente, la prima idea che viene in mente è che Mazda pensi davvero di dare vita a un nuovo modello che verrà identificato con il codice MX-6. Si tratterebbe dunque della rinascita del celebre modello con una nuova generazione della coupé a quattro posti.

Infine, sempre nel campo delle ipotesi, è probabile che Mazda, dopo tutto questo tempo, volesse semplicemente registrare il nome dell’MX-6 non tanto per identificare un futuro modello idealizzato, ma solo per impedire ad altri produttori di registrare lo stesso nome in futuro e privarlo di una delle sue denominazioni più emblematiche.

L'autore

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Laureato alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
Potresti essere interessato a:
Mazda

Mazda registra forti vendite europee nel primo trimestre

Mazda

Mazda2: con il restyling di metà carriera arrivano il mild hybrid e tante altre novità

Mazda

Mazda3: una variante sportiva non è in programma, per ora

Mazda

Mazda CX-30 arriva in Italia in tre versioni, prezzi da 24.750 Euro