Daimler sviluppa un concetto di ricarica EV modulare e flessibile

Mercedes

Daimler ha sviluppato un concetto di infrastruttura di ricarica flessibile e modulare per il suo autobus elettrico Mercedes-Benz eCitaro. L’impianto di autobus Mannim di Daimler viene fornito con questa struttura di ricarica elettrica centrale che offre ricarica tramite cavo, pantografo montato sul tetto e binario di ricarica. Questa struttura offrirà un’opzione di ricarica durante il processo di produzione e anche prima della consegna, rivendica la casa automobilistica in un comunicato che è stato da poco rilasciato. Inoltre, aiuterà l’azienda per i test e l’ulteriore sviluppo. Daimler afferma inoltre che offrirà nuove tecnologie come la gestione della ricarica, nuovi protocolli di comunicazione, nuovo hardware di ricarica ecc. Inoltre, questa infrastruttura di ricarica è espandibile in base alle esigenze.

Come afferma il produttore di automobili tedesco, questa stazione di ricarica è compatibile con tutte le tecnologie comuni: ricarica con cavo da 150 kW, ricarica rapida da 300 kW con un pantografo sul tetto del bus e ricarica rapida da 300 kW con un set di binari di ricarica installati in modo permanente sul tetto del bus, che viene chiamato come pantografo invertito. La stazione dispone di quattro posti auto per gestire la ricarica comune via cavo di eCitaro. Nel frattempo, la società ha ottenuto ordini per 20 eCitaro da tre paesi europei: Lussemburgo, Norvegia e Svezia.

L'autore

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Laureato alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
Potresti essere interessato a:
Mercedes

Mercedes Project One in ritardo: eterno rompicapo

Mercedes

Mercedes GLB: rivelati i prezzi del nuovo SUV compatto per l'Europa

Mercedes

Daimler Truck crea un portafoglio digitale per veicoli commerciali

Mercedes

Le novità di Mercedes per il Motor Show di Francoforte 2019