Il marchio Mercedes sta vivendo un momento davvero straordinario e, grazie ad una gamma sempre più ricca e sempre più indirizzata verso i gusti dei clienti, sta mettendo insieme risultati di vendita davvero straordinari. Il mese di marzo appena concluso ha messo in evidenza un incredibile performance da parte della casa tedesca.

Con più di 228 mila unità vendute in tutto il mondo a marzo, Mercedes ha fatto registrare il risultato mensile più alto della sua storia grazie anche ad una crescita percentuale, rispetto al marzo del 2016, del +14.8%. Il dato parziale del 2017 di Mercedes è ugualmente eccellente.

Con più di 560 mila unità vendute (+16% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno), Mercedes ha chiuso il miglior trimestre di sempre confermando gli ottimi risultati ottenuti nel 2016 che ha visto la casa tedesca conquistare la leadership internazionale nel mercato premium.

Nel corso del mese di marzo, Mercedes ha per la prima volta superato la quota di 100 mila unità vendute in un mese in Europa registrando anche una crescita del +11,8%. In totale, Mercedes ha venduto in Europa ben 109 mila nuove vetture. A trainare la crescita della casa tedesca in Europa sono soprattutto la Classe C e la Classe E.

Da notare anche gli ottimi risultati di vendita ottenuti, a marzo, in Cina, con oltre 49 mila unità vendute (+32%), e più in generale nell’area Asia-Pacifico, con oltre 78 mila unità vendute (+37%). Negli Stati Uniti, con un mercato che mostra evidenti segni di rallentamento, Mercedes ha chiuso il primo trimestre dell’anno con una crescita del +4.5% ed un totale di 79 mila unità vendute.

I risultati dei primi tre mesi del 2017 rappresentano una solida base in vista dei restanti nove mesi in cui Mercedes potrebbe davvero mettere insieme risultati straordinari e realizzare nuovi record di vendita confermandosi, nello stesso tempo, leader del mercato premium internazionale.