Mercedes afferma che l’EQC e la Classe B non avranno varianti AMG

Mercedes

Mercedes Amg ha lavorato su un numero crescente di modelli Mercedes-Benz negli ultimi anni, ma ce ne sono alcuni che il marchio ad alte prestazioni non toccherà. Parlando con Motor Trend al Motor Show di Francoforte, il capo di AMG Tobias Moers ha chiarito che il nuovo EQC e la Classe B non riceveranno il trattamento AMG. Comprensibilmente, gli ingegneri di Affalterbach non lavoreranno nemmeno sui furgoni commerciali del marchio tedesco.

La Mercedes Classe B di ultima generazione è disponibile con un pacchetto AMG Line in Europa composto da ruote da 18 pollici, un kit carrozzeria unico, sospensioni ribassate e un sistema di sterzo aggiornato. AMG potrebbe senza dubbio effettuare varianti B 35 o B 45 della Classe B utilizzando i motori della A 35 e della A 45 se lo desiderasse, tuttavia la domanda di tali modelli non giustifica un simile investimento.

Per quanto riguarda Mercedes Eqc, il crossover è il primo veicolo completamente elettrico della nuova famiglia di veicoli EQ del marchio e venduto esclusivamente con un propulsore da 400 Cv che va bene per uno sprint da 0 a 100 km orari in meno di cinque secondi. Moers non ha specificato perché AMG non modificherà l’EQC.

Leggi anche: Mercedes: dipendenti licenziati per razzismo dalla casa tedesca

 

L'autore

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Laureato alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
Potresti essere interessato a:
BMWMercedes

Mercedes e BMW elimineranno il servizio Car2Go in 5 città degli USA

Mercedes

Mercedes: dipendenti licenziati per razzismo

Mercedes

Mercedes Classe B: la variante sportiva firmata AMG non verrà realizzata

Mercedes

Mercedes GLB: ecco il listino prezzi per l'Italia

Lascia un commento

in questo momento ti trovi Offline