Dopo la presentazione della Mercedes-AMG A35, la prima versione sportiva della nuova generazione di compatte di casa Mercedes, al Salone dell’auto di Parigi di inizio ottobre, iniziamo a preparaci all’arrivo della nuova Mercedes-AMG A35 Sedan, la quattro porte compatta firmata AMG.

Il progetto della nuova Mercedes-AMG A35 Sedan, dopo i primi avvistamenti avvenuti la scorsa estate, è oramai sempre più vicino al debutto ufficiale. La conferma arriva dalle nuove foto spia che ci mostrano un prototipo praticamente definitivo e caratterizzato solo da leggere coperture, in particolare nella parte inferiore del frontale e al posteriore.

Lo sviluppo della nuova Mercedes-AMG A35 Sedan, andato avanti quasi di pari passo con la hatchback presentata a Parigi, è oramai giunto alla conclusione ed il progetto è quasi pronto per il debutto ufficiale. Le prime informazioni in merito alla presentazione ufficiale ci anticipano un possibile debutto per il Salone dell’auto di Detroit, in programma a gennaio, o per il Salone di New York, in programma a marzo del prossimo anno.

Il progetto della nuova Mercedes-AMG A35 Sedan è destinato, in modo particolare, al Nord America ed ad alcuni mercati asiatici. Il debutto in Europa, quindi, appare improbabile e, per questo motivo, appare difficile una presentazione ufficiale al prossimo Salone di Ginevra di inizio marzo.

In ogni caso, la nuova sedan sportiva di casa Mercedes non dovrebbe presentarsi particolari novità dal punto di vista tecnico. Alla base del progetto, infatti, ci sarà il motore quattro cilindri 2.0 turbo benzina in grado di erogare 307 CV e una coppia motrice massima di 400 Nm. Il propulsore è abbinato al cambio a doppia frizione AMG SPEEDSHIFT DCT 7G ed alla trazione integrale variabile 4MATIC Performance AMG.

In futuro, ricordiamo, Mercedes realizzerà altre due compatte sportive derivate dalla Classe A, la A45 Sedan e la A45 hatchback che debutteranno, probabilmente, sul finire del 2019 portando la potenza massima a circa 400 CV.