Mercedes-AMG GLB 35

Tra i nuovi modelli che andranno a costituire la gamma di vetture compatte di Mercedes ci sarà anche la nuova Mercedes GLB, un SUV compatto derivato dalla piattaforma MFA2, la stessa su cui la casa tedesca ha già sviluppato la Classe A e la Classe B.

La nuova GLB sarà disponibile anche in una particolare versione sportiva, la Mercedes-AMG GLB 35, protagonista in queste ore delle prime foto spia che confermano l’inizio della fase di test in strada in vista di un debutto sul mercato che dovrebbe avvenire nella prima fase del 2020.

La nuova GLB, infatti, debutterà in via ufficiale nel corso della seconda metà del 2019, probabilmente al Salone di Francoforte o al Salone di Los Angeles, e la sua variante sportiva arriverà nei mesi successivi con un debutto che potrebbe avvenire al Salone di Ginevra del 2020. Alla base del progetto c’è il 2.0 turbo benzina da 306 CV che troviamo sulla Mercedes-AMG A35, la hatchback compatta presentata lo scorso settembre dalla casa tedesca.

Le prime foto spia della futura Mercedes-AMG GLB 35 lasciano intravedere alcuni dettagli del progetto come l’assetto ribassato ed i quattro scarichi posteriori, chiaro segnale di un’impostazione sportiva del prototipo impegnato nei test. Al momento, in ogni caso, non sono disponibili ulteriori dettagli.

Per scoprire qualche informazioni in più sulla nuova Mercedes-AMG GLB 35 sarà necessario attendere il debutto della GLB. Come detto, il SUV compatto tedesco debutterà soltanto tra un anno e, quindi, c’è ancora molto tempo per Mercedes per completare il programma di sviluppo.