Mercedes-Benz al GPTS di Stoccolma

Mercedes

“The Art of Public Transport” è il motto del Global Public Transport Summit (GPTS) dal 9 al 12 giugno a Stoccolma. Mercedes-Benz è estremamente abile nell’arte del trasporto pubblico con gli autobus urbani. Al GPTS, il congresso dell’Associazione Internazionale dei Trasporti Pubblici (UITP), il bus urbano eCitaro completamente elettrico a pianale ribassato sarà al centro dell’attenzione. Dalla sua prima mondiale, è rapidamente diventato un successo. Ma al GPTS, c’è ancora di più da scoprire.

Mercedes-benz: La casa tedesca sarà protagonista al Global Public Transport Summit (GPTS) dal 9 al 12 giugno a Stoccolma

Con oltre 2000 autobus, centinaia di treni, dozzine di traghetti e stazioni della metropolitana disegnate artisticamente, la metropoli svedese di Stoccolma è una vetrina di varietà per quanto riguarda i trasporti pubblici. E questo negozio perfetto sarà utilizzato dalla casa tedesca per mostrare le ultime novità in tema di elettromobilità. Ai delegati di tutto il mondo verrà mostrato l’eCitaro completamente elettrico di Mercedes-Benz, oltre a ricevere informazioni sull’intero programma di autobus urbani e sui vari sistemi di guida disponibili. Ulteriori punti focali includono servizi di consulenza quali eMobility Consulting e i servizi digitali vari e in continua evoluzione da Omniplus On.

Autobus Citaro, autobus articolato Citaro G, variante corta Citaro K, autobus ribassato Citaro LE, Citaro Ü, Citaro GÜ, Citaro LE Ü e LE MÜ versioni interurbane: il Citaro è uno per tutti. Con una vasta gamma di varianti e tipi di posti a sedere, per non parlare di innumerevoli articoli di equipaggiamento opzionale, soddisfa qualsiasi esigenza. Il CapaCity è particolarmente raccomandato per rotte con numeri di passeggeri elevati. Il bus ad alta capacità a quattro assi è derivato dal Citaro e, nella variante CapaCity L, è lungo fino a 21,0 m. offrendo allo stesso tempo spazio per un massimo di 191 passeggeri.

Altrettanto diversificata come la gamma di modelli è la scelta di tecnologie di azionamento offerte per Citaro. In particolare focus è l’eCitaro completamente elettrico. La base della sua efficienza energetica è un innovativo sistema di gestione termica che stabilisce parametri di riferimento. Il concetto è particolarmente interessante per le aziende di trasporti: i numerosi ordini già ricevuti sottolineano questa affermazione.

Mercedes-Benz

La sostenibilità offerta da eCitaro offre una prospettiva sulle tecnologie delle batterie in arrivo, incluse le innovative batterie allo stato solido con una densità di energia molto elevata. L’eCitaro completamente alimentato elettricamente è affiancato dai motori diesel a basse emissioni equipaggiati con lo standard del gas di scarico Euro VI e Citaro NGT con sistema di azionamento a gas. Se si utilizzano biogas o biometano, il veicolo è quasi neutro rispetto al CO2. Sia i motori diesel che quelli a gas sono opzionalmente disponibili in combinazione con il modulo ibrido e stupiscono per la loro maggiore efficienza.

 

L'autore

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Laureato alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
Potresti essere interessato a:
Mercedes

Mercedes Classe A e Classe B: svelati i prezzi delle nuove versioni ibride plug-in

Mercedes

Mercedes EQV: van elettrico per il trasporto di persone

Mercedes

Mercedes-AMG A45 e CLA 45, ecco i prezzi europei di tutte le versioni

Mercedes

Mercedes Classe A e B ibride entro fine anno: i prezzi

Lascia un commento