Mercedes CLA

In queste ore Mercedes ha svelato in via ufficiale la nuova generazione della Mercedes CLA, uno dei modelli chiave della nuova gamma di vetture compatte inaugurata dalla nuova generazione della Classe A, presentata quasi un anno fa, a cui è seguita, lo scorso autunno, la nuova Classe B.

La nuova Mercedes CLA, già protagonista nelle scorse ore di una vera e propria fuga di notizie, è stata presentata, in anteprima mondiale, in occasione dell’apertura del CES 2019 di Las Vegas, la fiera americana dedicata al mondo dell’elettronica. La vettura sarà presente al Salone di Detroit e debutterà in Europa a marzo, in occasione del Salone di Ginevra. Mercedes ha confermato che l’avvio delle vendite della nuova Mercedes CLA è fissato per il prossimo mese di maggio, ad un anno di distanza dal debutto della Classe A.

Rispetto alla precedente generazione, lanciata nel 2013, la nuova Mercedes CLA presenta dimensioni leggermente più grandi con una lunghezza di 468,8 cm (4,8 cm in più rispetto al modello precedente) ed una larghezza di 183 cm (5,3 cm in più). Aumentano, rispettivamente di 6,3 e 5,5 cm, anche le carreggiate anteriore e posteriore mentre diminuisce di appena 2 mm l’altezza.

Da segnalare una riduzione di 10 litri della capacità del baule, ora pari a 460 litri, che però è più largo di ben 26 cm permettendo, quindi, un carico e scarico più agevole. All’interno dell’abitacolo “ritroviamo” la nuova Classe A ed il ben noto design con due schermi affiancati che integra il nuovo sistema multimediale MBUX che, come annunciato in queste ore, potrà contare su alcune inedite funzioni come una versione più evoluta dell’assistente vocale.

Dal punto di vista tecnico, per ora, Mercedes ha presentato al CES 2019 una sola versione della sua nuova vettura, la CLA 250 con motore 2.0 turbo benzina da 221 CV abbinato a trazione integrale 4Matic. La gamma sarà, naturalmente, più articolata. Questa motorizzazione rappresenta, in ogni caso, il punto di riferimento per il mercato americano. Possiamo aspettarci il debutto delle versioni diesel, con il 2.0 di nuova generazione già disponibile su Classe A e Classe B, al Salone di Ginevra.