Mercedes Classe A: è tutto pronto per il debutto della prima versione plug-in hybrid

Mercedes

In occasione della prossima edizione del Salone dell’auto di Francoforte, in programma ad inizio del prossimo mese di settembre,  Mercedes dovrebbe presentare la prima variante plug-in hybrid della Mercedes Classe A, un modello destinato ad inaugurare la gamma di ibride compatte della casa tedesca che, nel corso dei prossimi anni, potrà contare su diverse nuove varianti, oltre che per la Classe A, anche per la Classe B, le CLA, il GLB e l’ancora inedito GLA di nuova generazione.

La nuova Mercedes Classe A ibrida dovrebbe essere identificata dalla sigla A 250e. Questa versione della Classe A potrà contare sul motore 1.3 turbo benzina da 163 CV, unità che troviamo sulla A 200, che verrà supportato da un motore elettrico da 102 CV e 300 Nm di coppia motrice.

A completare il comparto tecnico della nuova A 250e troveremo un cambio automatico ad 8 rapporti di nuova generazione ed un pacco batterie agli ioni litio caratterizzato da una capacità complessiva di ben 15 kWh, un valore decisamente più elevato rispetto a quello che troviamo sulle dirette concorrenti della futura ibrida di Mercedes.

Grazie all’ottima batteria, la nuova Mercedes Classe A in versione A 250e dovrebbe poter contare su di un’autonomia di circa 60 chilometri in modalità a zero emissioni in cui a funzionare sarà il solo motore elettrico. Da notare, in ogni caso, che per far spazio alle batterie Mercedes dovrebbe aver ridotto la capacità del serbatoio a benzina, che passerà da 45 litri della Classe A tradizionale a 35 litri.

Non solo A 250e: ecco le future ibride compatte di Mercedes

La nuova A 250e non sarà la sola variante ibrida della Mercedes Classe A. In futuro, infatti, Mercedes dovrebbe arricchire la gamma della sua hatchback anche con la A 200e, entry level della gamma di ibride della casa tedesca. Questa versione della Classe A continuerà a proporre il motore 1.3 turbo benzina che sarà depotenziato a 136 CV.

Da notare, inoltre, che le due versioni ibride della Classe A verranno riproposte anche da altri modelli compatti di casa Mercedes. Nei prossimi mesi, infatti, sfrutteranno la stessa meccanica ibrida anche le varianti elettrificate di Classe B, CLA, GLB e GLA. Ulteriori dettagli sulle future ibride di Mercedes arriveranno, di certo, nelle prossime settimane.

L'autore

Web editor e blogger da più di dieci anni, sono appassionato di sport, motori e tecnologia.
Potresti essere interessato a:
Mercedes

Mercedes-Benz Vision EQS illumina il salone di Francoforte

Mercedes

Mercedes presenta i modelli ibridi plug-in GLE e GLC

Mercedes

Mercedes-Benz EQC ottiene una valutazione a 5 stelle da Euro NCAP

Mercedes

Daimler presenta le nuove auto elettriche Smart EQ

Lascia un commento