Mercedes Classe A 2018

Si amplia la gamma della nuova Mercedes Classe A. L’entry level della casa tedesca può ora contare sul nuovo 2.0 diesel che va ad affiancarsi al motore 1.5 diesel, già disponibile da tempo nell’offerta della nuova Classe A.

Le nuove versioni della Mercedes Classe A sono A 200 d ed A 220 d e possono contare sul nuovo 2.0 in grado di erogare, rispettivamente, una potenza massima di 150 CV e 190 CV. Per quanto riguarda il consumo medio, la A 200 d è accreditata di un consumo medio di 4 litri per ogni 100 chilometri mentre la A 220 d consuma 4,3 litri per ogni 100 chilometri. Entrambe le nuove motorizzazioni sono abbinate al cambio automatico a doppia frizione 8G-DCT. Queste versioni on saranno disponibile in abbinamento al cambio manuale.

Il nuovo 2.0 diesel delle Mercedes A200d e A220d è il nuovo quattro cilindri che era già stato presentato nelle scorse settimane in abbinamento alla nuova generazione della Mercedes Classe B. Il motore in questione è già omologato Euro 6d, il nuovo standard sulle emissioni che entrerà in vigore a partire dal gennaio del 2020.

Mercedes Classe A 2018

Per quanto riguarda i prezzi delle nuove varianti diesel della Mercedes Classe A, registriamo un prezzo di partenza di 33.180 per la A 200 d Automatic mentre la più potente A 220 d Automatic parte da 37.780 Euro. Da notare, inoltre, che la A 200 d presenta come allestimento di partenza l’Executive mentre l’A 220 d può contare sull’allestimento Business come proposta di partenza. Entrambe le versioni sono abbinabili anche ai più ricchi allestimenti Sport e Premium.

Da segnalare, infine, che oltre alle due nuove varianti diesel, la gamma della Mercedes Classe A registra l’ingresso anche della Mercedes-AMG A35 4MATIC, disponibile con un prezzo di partenza di 47 mila. La nuova versione sportiva della Classe A può contare sul potente motore turbo benzina 2.0 da 306 CV che garantisce uno scatto 0-100 km/h completato in 4.7 secondi.