Mercedes ha appena detronizzato BMW come re delle auto di lusso in USA

Mercedes
Mercedes-Benz GLC

Mercedes è ora il marchio di auto di lusso più venduto negli Stati Uniti. La celebre casa automobilistica di Stoccarda ha preso il primo posto grazie alla vendita di 340,237 veicoli negli Stati Uniti nel 2016. Lexus segue al secondo posto con 331,228 vetture vendute. BMW, che nel 2015 era stata il brand di lusso più venduto, è arrivato terzo con 313,174 vendite. Audi, che molti osservatori ora vedono come quarto membro del club delle auto di lusso di “Livello 1”, ha venduto 210,213 veicoli. Audi negli USA sta crescendo forte negli ultimi anni, sebbene al momento sia ancor indietro. Tra tutti quest brand che vi abbiamo appena citato, solo Audi ha registrato una crescita positiva con vendite in crescita del 4% rispetto il 2015.

Il motivo di questa debacle sarebbe da ricercare nella crisi che ha colpito il mercato delle coupè e delle berline da qualche tempo a questa parte.  Nel corso degli ultimi anni, la crescita del mercato auto degli Stati Uniti è stata concentrata soprattutto su crossover e SUV. Ovviamente questo fenomeno non può che estendersi anche al segmento di lusso. Tradizionalmente, i marchi di livello 1 per le vendite puntano forte su coupé di lusso e berline di altissimo livello per generare i propri volumi di vendita. Tra i 31 modelli che non rientrano nella categoria Crossover / SUV offerte dai quattro marchi principali, solo cinque hanno visto le vendite crescere nel 2016: l’Audi A4, R8 e TT con la BMW Serie 2 e 7. Nel caso di questi 5 modelli, tutti tranne la BMW Serie 2 possono attribuire la crescita alla disponibilità di un prodotto di nuova generazione.

Di conseguenza, le sorti dei quattro marchi principali dipendono dai propri suv e crossover .Né Mercedes  né Lexus hanno avuto qualcuno dei propri modelli non-SUV  in crescita delle vendite e tuttavia, i marchi sono riusciti a finire al primo e secondo posto della classifica. Questo perché entrambi presentano  una gamma incredibilmente ampia di Suv. Il nuovo crossover compatto GLC ha fatto meraviglie per Mercedes. Le vendite sono cresciute del 71,6% rispetto ad un anno fa. I modelli GLS full-size e ultra-premium G-Wagon hanno visto aumentare le vendite di circa il 9%, rispettivamente.

Leggi anche: Toyota e Lexus: le novità che vedremo al Salone auto di Tokyo

Mercedes-Benz GLA restyling

Mercedes-Benz GLA restyling: la presentazione avverrà il prossimo 8 gennaio al Salone auto di Detroit

Leggi anche: Nvidia e Audi prevedono auto a guida autonoma entro il 2020

Per Lexus, la sua forte scuderia di SUV sono stati  una vera e propria manna. Mentre le vendite di autovetture sono diminuite del 20% lo scorso anno, le vendite di SUV del marchio nipponico sono cresciute vertiginosamente del 12,5%. Lexus RX è stato un leader di mercato per più di un decennio. L’anno scorso, è stato raggiunto dalla compatta NXche ha visto aumentare le vendite del 25,4%.

L'autore

Laureato in Giurisprudenza, appassionati di motori, esperto di tutto quello che riguarda Alfa Romeo.
Potresti essere interessato a:
Mercedes

Mercedes Classe A e Classe B: svelati i prezzi delle nuove versioni ibride plug-in

Mercedes

Mercedes EQV: van elettrico per il trasporto di persone

Mercedes

Mercedes-AMG A45 e CLA 45, ecco i prezzi europei di tutte le versioni

Mercedes

Mercedes Classe A e B ibride entro fine anno: i prezzi