Mercedes GLB Concept

Mercedes ha rilasciato un primo teaser del futuro Mercedes GLB Concept, un prototipo ancora inedito che si mostrerà in anteprima assoluta in occasione del Salone dell’auto di Shanghai, al via il prossimo 18 aprile.

Il concept in questione andrà ad anticipare il nuovo Mercedes GLB, il SUV compatto che dovrebbe debuttare nel corso del secondo semestre del 2019 andando a completare la gamma “rialzata” di Mercedes ed, in particolare, andando a colmare lo spazio tra il crossover GLA ed il SUV medio GLB. Il prototipo che Mercedes presenterà a Shanghai dovrebbe essere molto simile alla versione “di serie” del SUV compatto che debutterà nei prossimi mesi, probabilmente al Salone di Francoforte 2019.

Il nuovo teaser che riportiamo in testa all’articolo ci conferma che il nuovo Mercedes GLB Concept riprenderà lo stesso design che troviamo sulle recenti compatte di casa Mercedes, a partire dalla Classe A. Da notare il doppio schermo che integra il sistema di infotainment MBUX e il quadro strumenti digitale, le tre prese d’aria collocate nella plancia ed il tunnel centrale.

Dal punto di vista tecnico, il nuovo Mercedes GLB poggerà le basi sulla piattaforma MFA2, la stessa su cui Mercedes ha già sviluppato le nuove Classe A, Classe B, CLA Coupé e Shooting Brake presentate in via ufficiale negli ultimi 12 mesi. La gamma di motorizzazioni riprenderà le stesse unità benzina e diesel che già troviamo sui modelli compatti citati.

In futuro, inoltre, il GLB arriverà anche in versione AMG proponendo il solito 2.0 turbo benzina nelle varianti da 306 CV (come su la A35) e da oltre 400 CV (come sulla futura A45). Nei prossimi anni, inoltre, è previsto il lancio della EQB, versione elettrica che verrà sviluppata partendo dalla piattaforma che Mercedes ha realizzato per creare i modelli a zero emissioni.

L’appuntamento è fissato per il 18 aprile quando, in parallelo all’apertura del Salone di Shanghai, ci sarà il debutto del nuovo GLB Concept.