Mercedes GLB

Mercedes GLB nella versione di produzione è stata protagonista di una nuova immagine teaser che la casa automobilistica di Stoccarda ha pubblicato nelle scorse ore nei suoi canali social. Il Suv compatto dovrebbe debuttare quest’estate, anche se finora non è stata fornita una data esatta di rivelazione. Con la campagna teaser ufficiale che è già iniziata presto dovremmo sapere la data esatta del debutto del nuovo modello.

Il suv si posizionerà tra GLA e GLC nella gamma dell’azienda tedesca. Le foto teaser non rivelano molto, ma ci danno un’indicazione di come appariranno le luci posteriori e gli interni del veicolo. Sebbene molte cose non possano essere viste in questa immagine, le precedenti foto spia hanno rivelato che il modello di produzione sarà quasi identico al concept mostrato a Shanghai nei mesi scorsi.

Ciò significa che ci aspettiamo fari quadrati e griglia in due parti. Ci sono anche sovrapposizioni di plastica sopra le ruote, binari sul tetto e la parte posteriore che assomiglia a quella del modello GLS. I dati relativi alla configurazione e alle prestazioni non sono ancora stati confermati, ma questi dovrebbero derivare da altri modelli basati sulla piattaforma MFA2. Pertanto, prevediamo almeno due unità a benzina e diesel. Questo modello dovrebbe essere disponibile con un motore benzina, quattro cilindri con una cilindrata di 2,0 litri.

Dovrebbe essere disponibile nelle versioni che sviluppano 187CV (140 kW) e 221 CV (165 kW). Per quanto riguarda le offerte di motori diesel, è prevista una cilindrata di 2,0 litri pari a 148CV (110 kW) e 187 CV (110 kW). È prevista anche la versione AMG del modello GLB che arriverà successivamente.  Questa dovrebbe essere etichettato GLB 35 da 382 CV (285 kW) nella versione standard e 415 CV (310 KW) in versione S. Mercedes inoltre ha previsto anche l’arrivo della versione elettrica che si chiamerà EQB. Poco si sa di questo modello ma molto probabilmente avrà due motori elettrici e un’autonomia di 500 chilometri.