Mercedes GLS: in futuro arriverà anche una variante sportiva firmata AMG

Mercedes

Mercedes ha presentato, nella giornata di ieri, la nuova generazione del Mercedes GLS, l’ammiraglia della gamma SUV del marchio tedesco che rappresenta la principale novità con cui Mercedes si presenta al Salone dell’auto di New York 2019, al via in queste ore.

A margine dell’evento fieristico americano, il numero uno di AMG Tobias Moers ha confermato che l’azienda realizzerà anche una versione sportiva del nuovo Mercedes GLS. Secondo il dirigente tedesco, la richiesta per una versione AMG dell’ammiraglia SUV di casa Mercedes è concreta e la casa tedesca è pronta a soddisfare questa richiesta.

Anche Andreas Zygan, capo della divisione SUV di Mercedes, ha confermato il progetto di una variante AMG del nuovo Mercedes GLS. Zygan ha, inoltre, analizzato nel dettaglio la situazione specificando che, almeno per il momento, l’azienda non rilascerà alcun dettaglio preciso in merito alle tempistiche di lancio del nuovo SUV sportivo.

Il progetto della variante AMG del nuovo Mercedes GLS, molto probabilmente, è ancora in una fase iniziale di sviluppo e la casa tedesca avrà bisogno ancora di molti mesi prima di avere le idee chiare in merito all’avvio della commercializzazione del suo nuovo super SUV. Ricordiamo che il nuovo GLS presenta una lunghezza di oltre 5,20 metri ed è stato sviluppato su di una nuova piattaforma. Mercedes dovrà, quindi, valutare diversi aspetti al fine di realizzare un modello in grado di soddisfare le esigenze dei clienti AMG che puntano ad ottenere il massimo della sportiva dai loro modelli.

Nel frattempo, chi è interessato al nuovo SUV tedesco dovrà accontentarsi della versione top di gamma GLS 580 4Matic che include il motore 4.0 V8 biturbo benzina  supportato da un sistema mild hybrid a 48 volt. Questa versione del SUV è in grado di garantire una potenza massima di 489 CV ed una coppia motrice di 700 Nm (più 22 CV e 250 Nm del sistema EQ Boost).

Ricordiamo che la nuova generazione del GLS arriverà sul mercato europeo (anche con due varianti diesel oltre alle due versioni benzina mild hybrid previste per il mercato americano) a partire dalla seconda metà dell’anno in corso.

Fonte

About author

Web editor e blogger da più di dieci anni, sono appassionato di sport, motori e tecnologia.
Related posts
Mercedes

Ecco la nuova Mercedes-AMG CLA 45 4MATIC + Shooting Brake

Mercedes

Daimler prevede cali di profitto nel 2019

Mercedes

Mercedes Classe B: la gamma si rinnova con la serie speciale SPORT EXTRA

BMWMercedes

BMW e Daimler stanno rafforzando la loro partnership sui veicoli autonomi

Lascia un commento