Mercedes, Audi e Bmw

Mercedes si conferma la casa automobilistica premium dalle maggiori vendite al mondo nel 2018. Infatti mentre la casa automobilistica di Stoccarda ha venduto 2,3 milioni di veicoli in tutto il mondo, BMW ha registrato poco più di 2,1 milioni di automobili. Con questo risultato, tuttavia, la casa automobilistica di Monaco di Baviera ha almeno raggiunto un nuovo record di vendite, come la Mercedes, grazie soprattutto alla nuova Serie 5 e ai SUV. Ma il nuovo record di vendite di Bmw non è bastato per raggiungere e superare i rivali di Stoccarda.

Entrambi i produttori devono principalmente la loro crescita ai clienti in Cina l’anno scorso. Mentre invece nei mercati negli Stati Uniti e in Europa le cose non sono andate altrettanto bene per Mercedes e Bmw che hanno visto diminuire le proprie vendite. Se Mercedes e Bmw nel 2018 hanno visto aumentare le proprie immatricolazioni nonostante il calo in Europa, non è andata altrettanto bene ad Audi. La società di Ingolstadt rimane al terzo posto tra i produttori premium tedeschi. Il divario è addirittura aumentato nell’ultimo anno a causa di un forte calo delle vendite. Audi infatti ha consegnato 1,81 milioni di veicoli, ovvero il 3,5 per cento in meno rispetto al 2017.