Mini: al Salone di Francoforte 2017 il debutto della prima elettrica

Mini

Il primo passo del marchio Mini verso la progressiva elettrificazione della gamma dovrebbe avvenire tra poche settimane. In occasione dell’edizione 2017 del Salone dell’auto di Francoforte, infatti, il brand di proprietà del gruppo BMW potrebbe presentare un primo prototipo della Mini elettrica che è attesa per il debutto ufficiale sul mercato europeo per il prossimo 2019. Si tratterebbe, quindi, di una concept car in grado di anticipare gran parte di quelle che saranno le caratteristiche della nuova Mini a zero emissioni.

Come noto, la prima Mini elettrica si baserà sulla variante a tre porte della vettura già in commercio da cui dovrebbe riprendere gran parte degli elementi del design. In futuro, Mini prevede il lancio di una nuova piattaforma che rappresenterà il punto di partenza di un sostanziale processo di espansione della gamma di veicoli elettrificati. La prima Mini elettrica verrà assemblata nel sito di produzione di Oxford. Il powertrain elettrico, invece, sarà prodotto presso gli impianti di Landshut e Dingolfing, dove BMW realizza le varianti ibride plug-in dei modelli di alta gamma come la Serie 5 e la Serie 7.

Il gruppo BMW non ha ancora diffuso precisi obiettivi di vendita per i suoi futuri modelli elettrici. Le vendite delle vetture a zero emissioni, infatti, sono legate a come si evolverà il mercato nel corso dei prossimi anni, alla presenza di incentivi all’acquisto ed al potenziamento delle infrastrutture di ricarica. Il gruppo bavarese prevede, in ogni caso, di arricchire la sua offerta con diversi veicoli elettrificati sia con brand BMW che con marchio Mini che andranno a rappresentare tra il 15 ed il 25% delle vendite complessive entro il 2025.

L’appuntamento con il debutto della primi Mini elettrica, anche se solo sotto forma di prototipo, dovrebbe, quindi, essere fissato per il Salone di Francoforte di metà settembre.

L'autore

Web editor e blogger da più di dieci anni, sono appassionato di sport, motori e tecnologia.
Potresti essere interessato a:
Mini

MINI Cooper SE: la nuova elettrica è già un successo con prenotazioni record

Mini

MINI prepara un crossover urbano per affrontare la nuova Audi A1

Mini

MINI: in futuro verranno prodotte solo auto elettriche

Mini

MINI: la prima elettrica del brand ha poca autonomia ma l'azienda dice che va bene così

Lascia un commento