MINI: la nuova versione elettrica ha una data di presentazione ufficiale

Mini
Mini Electric Concept

Dopo aver aperto le prenotazioni in alcuni Paesi europei, come Norvegia, Germania, Francia, Olanda e Svezia, in cui le auto elettriche hanno già un buon successo commerciale, MINI ha annunciato in via ufficiale la data di presentazione della nuova MINI Electric, la variante a zero emissioni della MINI, mostrata, sino ad oggi, solo in alcuni video teaser come quello che trovate a fine articolo.

La nuova MINI Electric verrà svelata, in via ufficiale, il prossimo 9 di luglio con un evento che servirà a mostrare tutti i dettagli e le caratteristiche di un modello che potrebbe dare un contributo considerevole alla crescita del mercato delle auto a zero emissioni che, in Europa, in questo 2019 sta raccogliendo risultati di vendita più che soddisfacenti evidenziando un trend oramai chiaro.

Tanta potenza ma poca autonomia per la nuova MINI a zero emissioni?

Per ora, MINI non ha diffuso molti dettagli in merito alla sua nuova MINI Electric. Il progetto, già mostrato in versione prototipale, potrà contare su di un motore elettrico da 184 CV, risultando quindi decisamente più potente rispetto alle varianti elettriche delle altre city car, non premium, già annunciate in via ufficiale come la Peugeot e-208. Il propulsore elettrico della nuova MINI sarà lo stesso montato dalla BMW i3s.

La nuova MINI Electric dovrebbe poter contare su di una batteria da 33 kWh, un valore che appare leggermente sottodimensionato rispetto alle batterie proposte dalle dirette concorrenti dell’elettrica del brand britannico. Al momento, in ogni caso, non sono disponibili dati precisi sull’autonomia e, quindi, non è possibile avanzare ulteriori ipotesi su quelli che saranno i dati di omologazione della nuova city car elettrica di MINI.

Ricordiamo che le prenotazioni della nuova MINI Electric sono già aperte in diversi mercati. Nel corso delle prossime settimane, MINI andrà ad espandere il numero di mercati in cui è possibile preordinare la nuova elettrica del brand aggiungendo anche l’Italia. Per ora, quindi, non ci resta che attendere il prossimo 9 luglio per la presentazione ufficiale del nuovo modello.

In attesa del debutto, vi lasciamo un nuovo teaser della nuova MINI a zero emissioni diffuso su YouTube dal brand britannico.

About author

Web editor e blogger da più di dieci anni, sono appassionato di sport, motori e tecnologia.
Related posts
Mini

MINI: in futuro verranno prodotte solo auto elettriche

Mini

MINI: la prima elettrica del brand ha poca autonomia ma l'azienda dice che va bene così

Mini

MINI Cooper SE: la prima MINI elettrica ha 184 CV ed un prezzo elevato

Mini

Nuova MINI John Cooper Works GP mostrata alla 24 ore del Nürburgring

Lascia un commento