MINI prepara un crossover urbano per affrontare la nuova Audi A1

Mini

L’attuale generazione di MINI potrebbe concludere la sua carriera con una sorpresa. I responsabili dell’azienda britannica hanno infatti ricevuto una commissione molto speciale dal quartier generale di Monaco per compensare le vendite della nuova Audi A1 Citycarver, il piccolo veicolo della casa dei quattro anelli che ha appena lanciato una variante con un look  da fuoristrada.

La soluzione di BMW è quella di dare alla MINI 5 porte un aspetto da crossover, una mossa fondamentale che aumenterà anche le vendite di questo modello con un trattamento speciale e con un dettaglio molto importante: senza cambiamenti nella lamiera, l’investimento sarà minimale come l’aggiunta della corrispondente plastica protettiva nei passaruota e nella parte inferiore del corpo, la stessa formula applicata dalla nuova A1.

Il nuovo modello non ha avuto bisogno di una lunga discussione e sia gli stilisti che i tecnici devono lavorare. L’intenzione è che questa nuova variante, di cui non si conosce il nome commerciale, possa arrivare sul mercato in breve tempo, prima della fine della fase di questa generazione. Vedremo dunque nei prossimi mesi quali altri dettagli arriveranno a proposito di questo futuro modello di Mini.

Ti potrebbe interessare: MINI: la prima elettrica del brand ha poca autonomia ma l’azienda dice che va bene così

L'autore

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Laureato alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
Potresti essere interessato a:
Mini

Mini: ecco cosa accadrà al design delle sue auto in futuro

Mini

MINI: al Salone di Francoforte con l'elettrica Cooper SE e l'ibrida Cooper S E Countryman All4

Mini

Mini: la piccola Minor e tutte le altre novità

Mini

MINI Cooper SE: la nuova elettrica è già un successo con prenotazioni record

Lascia un commento

in questo momento ti trovi Offline