NEVS mette in vendita l’ultimo SAAB 9-3 della storia

News

Uno degli ultimi Saab 9-3 fabbricati a Trollhättan, poco dopo il fallimento dell’azienda è stato messo in vendita da NEVS. All’epoca furono assemblate solo 420 copie della Saab 9-3, tutte con la stessa meccanica sovralimentata da un 4 cilindri da 2,0 litri che erogava 220 CV e 350 Nm di coppia. Non sappiamo con certezza se questo è davvero l’ultima unità ad essere uscita dalla linea di assemblaggio , quello che è certo è che è stato assemblato nella ultima serie prodotta ed è quindi uno dei più recenti modelli che portano gli emblemi di Saab. Poco dopo, la società ha dovuto smettere di usare gli emblemi SAAB e li ha sostituiti con il logo NEVS che sta per National Electric Vehicle Sweeden.

Saab 9-3 uno degli ultimi modelli ad essere prodotto viene messo all’asta

L’esemplare che va all’asta ha un corpo in grigio argento e non è mai stato usato, né tanto meno immatricolato, dal momento che non ha mai lasciato le strutture dell’azienda. Infatti, sulla sua scheda possiamo leggere che ha percorso appena 3 chilometri, quindi è praticamente nuovo di zecca. La vettura è stata prodotta nel 2013. Vedremo dunque quale sarà il prezzo di asta necessario per aggiudicarsi questo che è uno degli ultimi modelli nella storia della casa automobilistica svedese.

 

L'autore

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Laureato alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
Potresti essere interessato a:
News

Audi Q3: nuove foto spia anticipano il debutto di una versione plug-in

News

Tesla Gigafactory 3 stabilisce un nuovo record

News

BYD aumenta gli utili del 203% grazie alla vendita di veicoli elettrici

News

Mitsubishi L200: al via gli ordini in Gran Bretagna

Lascia un commento