Dopo una carriera di quasi sette anni, la Nissan Leaf, vero e proprio simbolo dell’intero settore delle auto elettriche, si prepara a ricevere una nuova generazione che rappresenterà un deciso step in avanti a livello tecnologico per la vettura elettrica di casa Nissan.

La nuova Nissan Leaf sarà, infatti, svelata in via ufficiale nel corso del prossimo mese di settembre (probabilmente in occasione del Salone dell’auto di Francoforte) per poi arrivare sul mercato internazionale ed, in particolare, in Italia nel corso delle prime settimane del prossimo anno. A confermare la notizia in via ufficiale è stata Nissan stessa che ha chiarito la road map che intende seguire per il potenziamento della gamma di veicoli elettrici. Per il momento, le informazioni sulla nuova generazione della Nissan Leaf sono piuttosto scarse.

Dalle prime foto spia, possiamo già confermare la nuova vettura riproporrà le stesse proporzioni del modello attualmente in vendita anche se, per quanto riguarda il design, dovrebbero esserci diversi richiami alla IDS Concept ed alle nuove vetture presentate di recente da Nissan, come la nuova Micra ed il restyling del Qashqai. 

Di certo, la nuova evoluzione della Leaf potrà contare su di un netto incremento dell’autonomia. L’attuale valore di 250 chilometri, infatti, sarà nettamente superato dalla nuova Leaf che dovrebbe adottare un accumulatore da 60 kWh, un valore praticamente doppio rispetto a quello attuale. Da notare, inoltre, che la Nissan Leaf di nuova generazione potrà contare anche sul nuovo sistema di guida semiautonoma denominato ProPilot che ha fatto il suo debutto in Europa in questi giorni al Salone di Ginevra con il restyling del Qashqai.

Leggi anche: Nissan Qashqai: le novità del restyling presentato a Ginevra

Ulteriori informazioni in merito alla nuova generazione della Nissan Leaf emergeranno, senza dubbio, nel corso delle prossime settimane. Continuate, quindi, a seguirci per tutti gli aggiornamenti sulla nuova elettrica nipponica.