Le vendite di Nissan in Cina sono aumentate

Nissan

Le consegne in Cina di Nissan sono aumentate dell’1,4 per cento a 108.343 a luglio 2019 dopo una prestazione senza infamia e senza lode nel primo semestre da parte della casa automobilistica giapponese. Le consegne sono state confermate dalla joint venture automobilistica con Dongfeng Motor Group, secondo l’ufficio cinese di Nissan. Le vendite di auto per passeggeri a luglio della società giapponese sono aumentate del 3,2 per cento a 91.108. Il resto del volume cinese del marchio nipponico è stato generato dalla partnership per autocarri leggeri con Dongfeng, che costruisce il SUV Terra, il furgone NV 200 e il pickup Navara.

Ecco come sono andate le cose in Cina per Nissan a luglio 2019

Fino a questo momento nel 2019, le vendite in Cina del marchio Nissan sono state pari a 826.611, praticamente invariate rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Ricordiamo infine che la joint venture Nissan Dongfeng Motor Company Limited (DFL), in cui le due società automobilistiche detengono ciascuna una quota del 50%, ha introdotto una tabella di marcia verso la produzione di veicoli ecologici e in questo contesto ha annunciato il lancio di 20 veicoli elettrificati entro il 2022. 

Ti potrebbe interessare: Nissan Juke: un nuovo teaser conferma la data del debutto della nuova generazione dell’atteso veicolo della casa nipponica

About author

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Laureato alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
Related posts
Nissan

Nissan è al lavoro su di un SUV elettrico, ecco le prime informazioni

Nissan

Nissan: il CEO Saikawa ad un passo dalle dimissioni

Nissan

Nissan al momento non sta valutando la possibilità di chiedere le dimissioni del CEO Saikawa

Nissan

Nissan Juke: svelata ufficialmente la nuova generazione