Nissan apporta un altro cambiamento importante a Infiniti

Nissan
Infiniti

Dopo l’annuncio che la produzione britannica cesserà quest’anno e si ritirerà dall’Europa occidentale nel 2020, Infiniti continua a subire cambiamenti significativi. Nissan ha annunciato che trasferirà il quartier generale del suo marchio di lusso in Giappone da Hong Kong. La società è stata fondata nel 2012 nel tentativo di comprendere meglio il mercato cinese e di evolvere la propria identità di marchio. L’ufficio di Hong Kong di Infiniti conta attualmente circa 180 dipendenti.

La mossa è finalizzata a “fornire maggiore efficienza e migliorare la collaborazione con  Nissan. Ricordiamo che Infiniti elettrificherà il suo portafoglio nei prossimi tre anni”, ha detto la società in un comunicato stampa. Secondo il nuovo piano strategico, Infiniti trasferirà il suo quartier generale globale da Hong Kong a Yokohama in Giappone, dove si trova anche Nissan. Il trasferimento si completerà a metà del 2020.

“Il trasloco integrerà ulteriormente Infiniti con il design globale, la ricerca, lo sviluppo e le funzioni di produzione basate in Giappone. Ci si aspetta anche che la mossa “aiuti ad aumentare l’efficienza in tutto il business in un settore iper-competitivo e dirompente”. Nissan afferma che Infiniti continuerà a operare in modo indipendente e a sviluppare la propria identità di marca premium, creando allo stesso tempo “maggiori efficienze operative condividendo architettura, tecnologie e funzioni di back-office con Nissan Motor Co.”

Nissan

About author

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
    Related posts
    Nissan

    Nissan Juke: la nuova generazione si mostra in un primo teaser

    Nissan

    Nissan pubblica il primo teaser del nuovo Juke

    NissanRenault

    Renault e Nissan firmano un accordo con Waymo per la guida autonoma

    Nissan

    Nissan Juke: la nuova generazione è pronta al debutto, sarà anche elettrica e ibrida

    Lascia un commento