Nissan e BMW portano Cortana di Microsoft nelle auto

Nissan
Bmw

Pochi giorni dopo la diffusione di un’indiscrezione secondo cui Nissan e Cortana stavano collaborando, la casa automobilistica nipponica svela i suoi piani per integrare il digital assistant di Microsoft in alcuni veicoli. Nissan sta lavorando direttamente con Microsoft sulla sua piattaforma di veicolo Connected, che utilizza Azure, Cortana e Office 365. Cortana sarà disponibile nelle sue automobili e adatterà le sue preferenze e caratteristiche basate sul driver e sulle altre caratteristiche nel veicolo.

Nissan ha dimostrato  in un video l’integrazione di Cortana   che mostra quello che sarà possibile fare con l’assistente digitale nelle sue auto. Nissan ha anche dimostrato la capacità di Cortana di comprendere e suggerire i collegamenti per le destinazioni, e anche le opzioni per scaricare nuove mappe mentre l’auto è in tragitto. L’annuncio della casa nipponica è avvenuto al CES di Las Vegas. Questo segue un piano simile esposto da BMW per integrare Cortana in alcune auto come parte del  sistema di Microsoft Connected. BMW prevede di  inserire i driver di accesso Cortana attraverso uno schermo del cruscotto, con la possibilità di accedere agli eventi, to-do list, promemoria, notizie, o una qualsiasi delle molte altre opzioni offerte da Cortana.

Ampliando le partnership, Microsoft spera di mostrare in anteprima la sua piattaforma di veicolo Connected entro la fine dell’anno. Microsoft sta sfruttando la sua piattaforma cloud per consentire ai produttori di costruire automobili autonome fornendo loro la capacità di navigazione e di disporre di Cortana. “Microsoft non sta costruendo la propria auto connessa”, spiega Peggy Johnson, responsabile dello sviluppo business di Microsoft. “Invece, vogliamo contribuire a creare soluzioni automobilistiche per auto connesse che si adattano perfettamente ai singoli marchi.”

Leggi anche: Mercedes ha appena detronizzato BMW come re delle auto di lusso in USA

Nissan e Bmw

Nissan e Bmw: adottano Cortana di Microsft nelle propie auto

Microsoft ha inoltre recentemente rivelato che sta progettando di portare Cortana nei frigoriferi, tostapane, e termostati come parte di un ampliamento del digital assistant dei dispositivi IoT. Queste nuove partnership potrebbero aprire la strada a Cortana che dunque potrebbe trovare spazio su dispositivi all’interno e all’esterno delle abitazioni.

L'autore

Laureato in Giurisprudenza, appassionati di motori, esperto di tutto quello che riguarda Alfa Romeo.
Potresti essere interessato a:
Nissan

Il primo teaser di Infiniti QX55 annuncia il suo arrivo la prossima estate

Nissan

Nissan domina negli AutoPacific Vehicle Satisfaction Awards

Nissan

Le vendite di Nissan in Cina sono aumentate

Nissan

Ecco perché Infiniti ha deciso di lasciare l'Europa

Lascia un commento