Nissan conferma che non si opporrà ad un accordo tra FCA e Renault

Nissan

La trattativa tra FCA e Renault, confermata in via ufficiale lo scorso lunedì, è stata commentata in queste ore da Nissan, storico alleato della casa francese. L’azienda nipponica possiede una percentuale del gruppo Renault che, a sua volta, detiene una quota di partecipazione molto rilevante in Nissan. Ricordiamo, inoltre, che Nissan controlla Mitsubishi, altro marchio nipponico che costituisce parte integrante dell’alleanza franco-nipponica.

Stando alle prime informazioni emerse in queste ore, Nissan non si opporrà ad un’eventuale alleanza tra Renault e FCA. L’accordo tra il gruppo francese e il gruppo italo-americano potrebbe, infatti, rappresentare un’importante occasione di crescita anche per Nissan. Nel lungo periodo, le tre aziende potrebbero avviare un processo di fusione dando così vita ad un gruppo automotive in grado di produrre circa 15 milioni di auto ogni anno (attualmente il gruppo Volkswagen si ferma a 10 milioni).

Per ora, almeno ufficialmente, Nissan resterà alla finestra ed attenderà il parere definitivo di Renault sulla proposta presentata nei giorni scorsi da FCA. Tale parere dovrebbe arrivare nel corso della prossima settimana. Solo successivamente, Nissan potrebbe entrare a far parte del tavolo delle trattative andando così ad allargare le potenzialità dell’accordo che ha tutte le carte in regola per rivoluzionare il mondo delle quattro ruote nel corso dei prossimi anni.

Gli aspetti da chiarire sono ancora numerosi. Tra Nissan e Renault, infatti, si sono create delle forte tensioni nei mesi scorsi a seguito dell’arresto dell’amministratore delegato Ghosn che era anche il principale sponsor per la fusione completa tra le due aziende che vivono un’alleanza che va avanti dalla fine degli anni 90.

I possibili vantaggi derivanti da un accordo tra FCA e Renault potrebbero spingere Nissan ad un atteggiamento decisamente più accomodante aprendo le porte ad ulteriori scenari di alleanze e fusioni. Per il momento non ci resta che attendere quelli che saranno i prossimi sviluppi della trattativa. Come detto in precedenza, già ad inizio della prossima settimana Renault dovrebbe dare il suo parere definitivo sulla proposta di FCA.

L'autore

Web editor e blogger da più di dieci anni, sono appassionato di sport, motori e tecnologia.
Potresti essere interessato a:
Nissan

Nissan: il CEO Saikawa ad un passo dalle dimissioni

Nissan

Nissan al momento non sta valutando la possibilità di chiedere le dimissioni del CEO Saikawa

Nissan

Nissan Juke: svelata ufficialmente la nuova generazione

Nissan

Nissan Juke: ultimo video teaser prima del debutto della nuova generazione