Nissan nomina il nuovo CEO

Nissan
Nissan

Nissan ha nominato il capo della sua divisione cinese, Makoto Uchida, come nuovo amministratore delegato della sua società, mentre la casa giapponese cerca di tracciare una nuova strategia dopo i recenti scandali. La nomina di Uchida da parte del consiglio di amministrazione della società nipponica è stata effettuata dopo le improvvise dimissioni di Hiroto Saikawa, il precedente amministratore delegato. Saikawa aveva ammesso di essere stato indebitamente pagato in eccesso a seguito di rivelazioni che sono emerse in un rapporto basato su un’indagine interna su sospetta cattiva condotta finanziaria dell’ex presidente Carlos Ghosn e di Greg Kelly.

Uchida è stata una scelta a sorpresa per il ruolo di CEO, con il 53enne un relativo outsider, che ha trascorso gran parte del suo recente lavoro al di fuori del Giappone. Dopo essere entrato a far parte di Nissan nel 2003, Uchida è stato nominato capo della joint venture cinese della società con Dongfeng nel 2018 e si è anche assunto la responsabilità della propria attività in Cina. A Uchida si unirà il nuovo direttore generale Ashwani Gupta, che attualmente ricopre lo stesso ruolo per la consociata Mitsubishi. L’indiano ha anche guidato la divisione veicoli commerciali Renault-Nissan-Mitsubishi Alliance. Jun Seki, vicepresidente senior di Nissan, considerato uno dei favoriti per il ruolo di CEO, è stato nominato vice direttore generale. I tre inizieranno nei loro nuovi ruoli entro l’inizio del 2020.

L'autore

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Laureato alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
Potresti essere interessato a:
Nissan

Nissan Juke entra in produzione nello stabilimento di Sunderland

Nissan

L'app di ricarica Nissan Charge arriva in Europa

Nissan

Nissan IMk: concept elettrica per la città a zero emissioni

Nissan

Nissan valuterà il futuro del sito di Sunderland in caso di Brexit senza accordi

Lascia un commento

in questo momento ti trovi Offline