I dati di vendita del primo semestre dell’anno in corso certificano il sorpasso ai danni del gruppo Volkswagen dell’alleanza Renault Nissan che, grazie all’acquisizione da parte di Nissan del marchio Mitsubishi ed a vendite in crescita in tutti i principali mercati internazionali, conquista la vettura della classifica dei gruppi aziendali del mondo delle quattro ruote per unità vendute.

Il gruppo Renault Nissan, che include Mitsubishi, brand low cost come Dacia e la russa AvtoVAZ oltre che brand premium come Infiniti, ha raggiunto nel corso del primo semestre del 2017 un totale di 5.269.069 unità vendute. Oltre alla spinta alle vendite data da Mitsubishi, è importante sottolineare la crescita di Renault e Nissan che insieme hanno registrato un incremento delle vendite del 7% con più di 345 mila unità vendute rispetto al primo semestre dello scorso anno.

Renault ha venduto 1,89 milioni di veicoli con una crescita del +10,4% rispetto allo scorso anno mentre Nissan registra 2,89 milioni di veicoli con un incremento del +5.6% (da notare un ottimo +23% in Giappone). Mitsubishi contribuisce alla crescita del gruppo con quasi 500 mila unità vendute, in crescita del +2,4% rispetto allo scorso anno.

Le previsioni per il 2017 vedono l’alleanza Renault Nissan pronta a raggiungere un target di 10,8 milioni di unità vendute in tutto il mondo, superando nettamente i risultati ottenuti da Volkswagen lo scorso anno. Il gruppo tedesco, che ha chiuso in testa a questa speciale classifica l’anno passato, nel 2016 ha venduto 10,3 milioni di unità precedendo Toyota che ha chiuso l’anno con 10,1 milioni. Staremo a vedere in che modo si evolverà il mercato nel corso dei prossimi mesi.