Nuova Opel Corsa

Opel ha completamente rinnovato la nuova generazione di Opel Corsa, che sarà costruita sulla stessa piattaforma della nuova Peugeot 208 dopo l’acquisizione del marchio tedesco da parte del gruppo francese PSA. La nuova Opel Corsa viene preparata per l’imminente rilascio, con una nuova immagine teaser pubblicata da Opel in anteprima che mostra un particolare del modello di produzione.

Con Opel che fa ora parte del gruppo PSA, la Corsa di quarta generazione è basata adesso sulla CMP (Common Modular Platform) di Peugeot-Citroen. La casa tedesca ha confermato che una versione completamente elettrica della nuova Corsa sarà presente nella gamma, insieme alle varianti con alimentazione convenzionale, con un 208 completamente elettrico che probabilmente seguirà l’esempio. Questa versione però arriverà nel 2020.

La nuova piattaforma della sesta generazione di Opel Corsa andrà a vantaggio della praticità. Infatti l’aumento delle dimensioni e il passo più lungo dovrebbero garantire più spazio interno per i passeggeri posteriori e una maggiore capacità di carico del bagagliaio che aumenterà rispetto ai 280 litri del modello in uscita. Un altro vantaggio della nuova Opel Corsa è che sarà più leggera rispetto al veicolo attuale, il che dovrebbe contribuire a rendere il nuovo modello più economico. PSA realizzerà un significativo risparmio di peso con la nuova piattaforma.

L’ultima immagine spia mostra che la nuova Opel Corsa disporrà di un set di fari LED Matrix. La tecnologia di illuminazione è solitamente riservata ai produttori premium e funziona adattandosi automaticamente al traffico, regolando il raggio in base all’illuminazione della strada o al passaggio di altre auto. Il sistema mantiene la visibilità per il conducente e riduce l’abbagliamento per gli altri automobilisti. Questi fari però dovrebbero essere previsti solo per le versioni top di gamma.

(Search hits: 0 in body, 2 in title, 0 in categories, 0 in tags, 0 in other taxonomies, 0 in comments. Score: 3753.75)