Opel Grandland X
Opel Grandland X

Karl Thomas Neumann, amministratore delegato di Opel, ha annunciato su Twitter nelle scorse ore l’arrivo  di un terzo crossover denominato Opel Grandland X. Questo nuovo modello, a quanto pare dovrebbe arrivare sul mercato entro l’autunno del prossimo anno. Il nuovo Grandland X andrà a collocarsi nella gamma della casa tedesca accanto a Mokka X e Crossland X di cui può essere considerato come una sorta di fratello maggiore. Questo modello sarà il più grande dei tre e nasce grazie alla collaborazione con il gruppo francese PSA. Questo nuova automobile troverà spazio nel segmento C del mercato assieme al Peugeot 3008, dal quale deriveranno piattaforma e organi meccanici.

Opel Grandland X: si arricchisce la gamma dei Crossover per la casa tedesca

Neumann ha pure affermato che il crossover Opel Grandland X fa parte del rinnovamento del brand teutonico che al tal fine da adesso al 2020 lancerà ben 29 novità.  Le prime 7 arriveranno sul mercato nel corso del prossimo anno. Ci riferiamo naturalmente a: Ampera-e, Insignia Grand Sport, Insignia Sports Tourer, Insignia Country Tourer, Vivaro Combi, Crossland X e Grandland X. Questo modello dunque amplierà l’offerta di Opel in questo importante segmento del mercato e garantirà ai propri clienti un veicolo di alto livello pensato per chi ha uno stile di vita attivo e non resiste al fascino dell’Off road. 

Opel Grandland X
Opel Grandland X: arriva nel 2017

Tina Mueller, Chief marketing officer della celebre casa automobilistica, ha raccontato come è nata la decisione di chiamare così questo veicolo. Il suo nome infatti è pensato per chi ama l’avventura e l’esplorazione. Si tratta di un modello dall’aspetto estetico molto accattivante che sicuramente avvicinerà alla casa tedesca anche clienti che fino a questo momento ne sono sempre stati alla larga.  Il modello in questione sarà proposto anche per il mercato inglese con guida a destra e a marchio Vauxhall, ma il nome rimarrà lo stesso: Grandland X.