Opel anticipa oggi in via ufficiale la nuova versione sportiva della sua Opel Insignia. Si tratta dell’inedita Opel Insignia GSi, dove la sigla GSi sta per Grand Sport injection, che sarà presentata in pubblico a settembre, in occasione dell’edizione 2017 del Salone dell’auto di Francoforte. Con questa nuova versione sportiva abbandona, almeno per ora, la variante OPC.

La nuova Opel Insignia GSi può contare sulla spinta di un 2.0 turbo benzina in grado di erogare una potenza massima di 260 CV con una coppia massima di 400 Nm. Sul mercato la nuova Insignia GSi sarà disponibile anche in una variante turbodiesel ad alte prestazioni di cui però non sono ancora stati rivelati i dettagli tecnici.

La versione benzina della nuova Opel Insignia GSi presenta, di serie, la trazione integrale con torque vectoring ed il cambio automatico ad otto rapporti con paddle al volante. La vettura può contare  su di un impianto frenante Brembo e su di un assetto ribassato di 10 mm oltre ai cerchi in lega da 20 pollici con pneumatici Michelin Pilot Sport 4S.

La nuova Opel Insignia GSi, stando a quanto rivelato dall’azienda ha registrato un tempo sul giro al Nurburgring inferiore rispetto a quello della precedente Insignia OPC che, per altro, presenta una massa superiore di ben 160 chilogrammi. Ulteriori dettagli sul progetto della nuova variante sportiva della berlina di casa Opel emergeranno, senza alcun dubbio, nel corso dei prossimi gironi. Come detto, infatti, la vettura sarà presentata in via ufficiale in pubblico nel corso del prossimo mese di settembre, in occasione del Salone dell’auto di Francoforte.