Il CEO di Porsche, Oliver Blume, è sotto inchiesta per pagamenti illegali

Porsche
Porsche

Poco dopo che si è saputo che i pubblici ministeri in Germania avevano fatto irruzione nel quartier generale di Porsche a Stoccarda, è stato riferito che l’amministratore delegato Oliver Blume è sotto inchiesta per una possibile violazione della fiducia. Il quotidiano tedesco Stuttgarter Nachrichten sostiene che Blume potrebbe aver approvato pagamenti a un membro del consiglio di fabbrica di Porsche e contribuito a un uso improprio dei fondi aziendali, sebbene, come osserva Auto News, la pubblicazione non citi alcuna fonte. La procura di Stoccarda non ha voluto commentare la relazione.

I pubblici ministeri tedeschi hanno confermato martedì di aver perquisito gli uffici di Porsche in un’indagine che ha coinvolto 176 ispettori di polizia e fiscali e 10 pubblici ministeri. Le autorità affermano che alcuni dirigenti di Porsche sono indagati per il sospetto di aver concesso pagamenti “sproporzionati” a un membro del comitato aziendale. Durante l’indagine sono stati anche perquisiti gli uffici di Blume, così come le abitazioni private nelle aree tedesche di Pforzheim e Karlsruhe. In Germania, una grave violazione della fiducia societaria per il potenziale abuso di fondi è un reato che comporta una pena fino a 10 anni di carcere. Vedremo dunque come si evolverà questa situazione che coinvolge il numero uno della casa tedesca.

About author

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
    Related posts
    Porsche

    Porsche porta la tecnologia Virtual Reality nel campo dell'intrattenimento

    Porsche

    Porsche Taycan in azione al Nurburgring in un nuovo video spia

    Porsche

    Porsche Taycan svolge gli ultimi test prima del debutto

    Porsche

    Porsche Taycan si mostra senza protezioni in nuove foto spia

    Lascia un commento