Porsche 911 Carrera arriva in Italia con prezzi da 108 mila Euro

Porsche

Porsche annuncia l’ingresso in listino della nuova Porsche 911 Carrera, la versione entry level della nuova generazione della 911, già disponibile in versione Carrera S da 450 CV di potenza. La nuova Porsche 911 Carrera è ordinabile in Italia sia nella versione coupé che in quella cabriolet. Per quanto riguarda i prezzi, il listino parte, rispettivamente, da 108.139 e 122.779 Euro.

Entrambe le varianti della nuova Porsche 911 Carrera possono contare sul motore 3.0 boxer biturbo in grado di erogare una potenza massima di 385 CV, disponibili a 6.500 giri/min, con una coppia motrice massima pari a 450 Nm, disponibili tra  1.950 a 5.000 giri/min. Il motore è abbinato al cambio automatico a doppia frizione PDK a otto rapporti. La generazione precedente della 911 Carrera si fermava a 370 CV mentre la coppia motrice massima era la stessa.

Porsche 911 Carrera: prestazioni e consumi

Per quanto riguarda le prestazioni, la nuova generazione di Porsche 911 Carrera può contare su di una velocità massima di 293 km/h (291 km/h per la versione cabriolet) e su di uno 0-100 km/h completato in 4.2 secondi. I clienti che aggiungeranno lo Sport Chrono Package alla dotazione di serie potranno contare su di uno 0-100 km/h completato in 4 secondi (la versione cabriolet impiega 4.4 secondi che scendono a 4.2 secondi con il pacchetto opzionale.

Per quanto riguarda i consumi medi, invece, i dati dichiarati da Porsche sono di  9,0 l/100 km (con 206 g/km di emissioni di CO2) per la coupé e 9,2 l/100 km (210 g/km di CO2) per la cabriolet. I clienti italiani dovranno, quindi, pagare l’Ecotassa ma, considerando il prezzo di listino e la tipologia di cliente a cui questa vettura si rivolge, un incremento di 2 mila Euro del prezzo non dovrebbe essere un problema.

Per quanto riguarda la dotazione di serie, la nuova Porsche 911 Carrera presenta pneumatici 235/40 19″ anteriori e 295/35 20″ posteriori con un impianto frenante con dischi da 330 mm e pinze a quattro pistoncini per entrambi gli assi. Da segnalare, infine, che, a differenza della Carrera S che ha scarichi a forma circolare, la nuova Carrera presenta scarichi rettangolari risultando, quindi, facilmente distinguibile.

L'autore

Web editor e blogger da più di dieci anni, sono appassionato di sport, motori e tecnologia.
Potresti essere interessato a:
Porsche

Porsche presenta la terza versione di Taycan

NewsPorsche

C’è l’accordo Porsche-Boeing per un’auto elettrica volante

AudiPorsche

Audi e Porsche rivelano i dettagli della loro piattaforma DPI per auto elettriche

NewsPorsche

Porsche festeggia i 10 anni della Panamera con un’edizione speciale

Lascia un commento

in questo momento ti trovi Offline