Porsche Digital lancia la piattaforma online per la progettazione di livree

Porsche

Design individuale con la semplice pressione di un pulsante: Porsche Digital lancia il configuratore online “Second Skin” che consentirà in futuro di applicare disegni personalizzati di livrea ai veicoli. Oltre ai disegni classici derivanti dagli sport motoristici, sarà anche possibile realizzare progetti ispirati, ad esempio, alla moda e alle arti. Saranno disponibili anche colori Porsche originali e precedentemente non disponibili. A tale scopo, la piattaforma collabora con rinomati artisti, studi di progettazione, fornitori di pellicole e produttori di vernici viniliche.

“Dato che il segmento della livrea è un mercato molto frammentato, abbiamo creato uno scalo centrale con” Second Skin “per garantire la qualità e offrire un approccio globale alla ricerca di una soluzione”, afferma Simon Weiss, responsabile del progetto Porsche Digital. Per questo motivo, l’intera progettazione e il processo di ordinazione sono completamente elaborati in “Second Skin”: i clienti selezionano il modello del veicolo e lo progettano in modo indipendente o come parte di una consultazione per ottenere un’offerta non vincolante e completare l’ordine online.

La presenza di una Porsche 911 RSR alla 24 Ore di Le Mans con livrea “Second Skin” dimostra quanto sia spettacolare la livrea di un veicolo come questa alla 24 Ore di Le Mans di sabato e domenica 15 e 16 giugno 2019. Il progetto del team cliente Porsche 1 è in corsa nel classico delle lunghe distanze della Porsche 911 RSR con un design dell’artista Richard Phillips. A tal fine, il New Yorker Pop-Art-Artist ha combinato tre dei suoi lavori più popolari e ha quindi creato un design unico, realizzato in collaborazione con Porsche Digital e “Second Skin”.

“Volevamo utilizzare il progetto a Le Mans per dimostrare che cosa possiamo fare in termini di design automobilistico e che non ci sono limiti all’immaginazione con” Second Skin “. La sfida più grande è stata quella di applicare un’immagine in tre parti su un veicolo. Siamo anche molto contenti del risultato perché l’effetto dei colori è unico “, spiega Florian Rothfuss come direttore del Digital Business di Porsche Digital.

Il servizio Porsche non è disponibile esclusivamente per i proprietari di Porsche
La gamma “Second Skin” sarà inizialmente disponibile da luglio 2019 su www.secondskin.design. Le pre-registrazioni sono disponibili da ora in poi. Tutti gli attuali modelli Porsche, ma anche veicoli di altre marche automobilistiche, possono essere progettati e livree applicate utilizzando la piattaforma. I costi per una livrea completa del veicolo partono da circa 4.000 euro.

L'autore

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Laureato alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
Potresti essere interessato a:
Porsche

Porsche Taycan: la produzione partirà il 9 settembre

PorscheTesla

Tesla Model S si prepara a battere il record della Porsche Taycan al Nurburgring

Porsche

Porsche Taycan: ecco i prezzi per l'Italia della nuova elettrica

Porsche

Porsche Taycan finalmente rivelata