Porsche pagherà 535 milioni di euro di multa in Germania

Porsche
Porsche

I procuratori tedeschi hanno inflitto una multa di 535 milioni di euro a Porsche per aver trascurato gli obblighi di supervisione legati alle truffe sulle rilevazioni delle emissioni dei motori diesel. I pubblici ministeri nella città meridionale di Stoccarda hanno dichiarato che il dipartimento di sviluppo della società aveva trascurato i suoi obblighi legali, che alla fine hanno portato alla vendita di auto diesel in Europa e in altre regioni che non rispettavano le norme sulle emissioni.

Porsche, una filiale del gruppo Volkswagen, non ha fatto appello. La multa non mette fine ai procedimenti in corso contro i singoli dirigenti della casa tedesca in relazione alle manipolazioni messe in atto all’interno della società. Lo hanno detto i pubblici ministeri. La casa tedesca ha confermato la sanzione e ha dichiarato che i procedimenti dei pubblici ministeri contro la società sono ormai terminati. Il marchio Porsche non ha mai sviluppato motori diesel, ma i suoi dirigenti non sono riusciti a supervisionare adeguatamente il loro utilizzo nei veicoli, portando a questa conclusione.

Le autorità statunitensi hanno svelato nel 2015 che il gruppo Volkswagen aveva imbrogliato sui test per le emissioni, provocando il più grande scandalo commerciale della storia della compagnia, che è costato 30 miliardi di euro al gruppo VW in multe e risarcimenti. I pubblici ministeri tedeschi hanno perseguito anche i singoli ingegneri e dirigenti responsabili della truffa. Hanno intrapreso azioni contro le compagnie per mancanza di supervisione perché i gestori non sono riusciti a impedire alle auto che inquinano pesantemente di arrivare nelle strade europee.

About author

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
    Related posts
    Porsche

    Porsche Taycan: filtrano nuovi dettagli sulla prima EV della casa tedesca

    Porsche

    Porsche Taycan: prime informazioni sulla gamma della nuova elettrica

    Porsche

    Porsche porta la tecnologia Virtual Reality nel campo dell'intrattenimento

    Porsche

    Porsche Taycan in azione al Nurburgring in un nuovo video spia

    Lascia un commento