Porsche Taycan: filtrano nuovi dettagli sulla prima EV della casa tedesca

Porsche

Il 4 settembre, la nuova Porsche Taycan sarà svelata in un evento speciale che il marchio sportivo prepara da mesi, e solo pochi giorni dopo arriverà al Salone dell’auto di Francoforte in autunno, dove non sarà l’unico protagonista elettrico. Nelle ultime ore nuove informazioni sono trapelate su questo atteso modello. Tra questi, segnaliamo che sono stati svelati i nomi commerciali che Porsche utilizzerà nell’offerta di modelli per identificare le diverse versioni. Le sigle “S”, “GTS”, “Turbo” e “Turbo S” – saranno adottate anche per questo modello e dunque ciò significa che possiamo aspettarci minimo di cinque diverse versioni.

Ecco quali sigle saranno utilizzate per distinguere i diversi modelli di Porsche Taycan sul mercato

La differenza sarà nella potenza congiunta dei motori elettrici e nella capacità della batteria che, in linea di principio, arriverà con 80 e 100 kWh. I tecnici del marchio hanno sviluppato unità meccaniche che includono diversi livelli di potenza per l’asse anteriore e posteriore. Al momento del lancio, sarà disponibile solo con un caricabatterie da 250 kW, mentre quella da 350 kW non arriverà prima del 2021. Tuttavia, caricando con il sistema 800 Volt del concetto Mission E, significa che il modello raggiungerà l’ 80% del carico totale in soli 15 minuti.

Porsche offrirà nella nuova Porsche Taycan tutta la tecnologia e gli stessi livelli di equipaggiamento previsti nella Panamera e nella Cayenne, come ad esempio sospensioni pneumatiche, trazione integrale, sterzo attivo nelle ruote posteriori o barre stabilizzatrici attive con tecnologia a 48 Volt ereditata da Bentley. La produzione di massa del Taycan è già iniziata nello stabilimento di Zuffenhausen, una delle sedi più avanzate del marchio tedesco, e di cui intendono produrre una cifra record di 60.000 unità all’anno per soddisfare la forte domanda che già hanno per il modello, che aveva già raccolto oltre 20.000 ordini lo scorso mese di marzo.

L'autore

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Laureato alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
Potresti essere interessato a:
NewsPorsche

C’è l’accordo Porsche-Boeing per un’auto elettrica volante

AudiPorsche

Audi e Porsche rivelano i dettagli della loro piattaforma DPI per auto elettriche

NewsPorsche

Porsche festeggia i 10 anni della Panamera con un’edizione speciale

Porsche

Quella delle Porsche elettriche è una storia lunga 120 anni

in questo momento ti trovi Offline