Porsche Taycan finalmente rivelata

Porsche
Porsche Taycan

Porsche ha finalmente presentato la sua prima auto completamente elettrica. Dopo quattro anni di concetti, cambi di nome, foto spia, indiscrezioni e informazioni sull’EV a quattro porte, la casa automobilistica tedesca ha rivelato la versione di produzione dell’auto sportiva elettrica Taycan mercoledì durante un evento che si è svolto contemporaneamente in tre continenti.

Originariamente soprannominato “Mission E” quando fu annunciato come concept car nel 2015 , Taycan inizierà la sua vita di produzione in due varianti: Taycan Turbo e Taycan Turbo S. Entrambe sono macchine a trazione integrale ed entrambe vanno da 0 a 100 km all’ora in tre secondi o meno.

Più varianti di Porsche Taycan, come le versioni a trazione posteriore meno potenti o il crossover Cross Turismo che Porsche ha mostrato in forma concettuale , seguiranno i due Turbo. Porsche non ha condiviso una autonomia stimata dall’EPA per il suo primo veicolo elettrico, anche se si prevede che queste versioni di fascia alta viaggeranno garantiranno più di 450 km di autonomia con una carica completa.

Entrambe le versioni iniziali del Taycan utilizzeranno una configurazione a doppio motore elettrico per erogare l’equivalente di 616 cavalli. Il Taycan Turbo produrrà 670 cavalli nella speciale modalità “controllo di lancio”, mentre il Turbo S può arrivare a 750 cavalli in quella modalità. Il risultato è che Taycan Turbo può andare da 0 a 100 km all’ora in tre secondi piatti, mentre il Turbo S farà la stessa corsa in 2,6 secondi.

Porsche Taycan Turbo

I due turbo Taycan ricavano la loro energia da un pacco batterie da 93 kWh. In tutto, entrambe le vetture pesano  qualche chilo in meno dell’attuale versione del SUV Model X di Tesla e qualche centinaio di chili in più della berlina Tesla Model S.

Uno dei punti di forza di Porsche Taycan è che gli enormi pacchi batteria dell’auto possono caricarsi rapidamente. Grazie alla tecnologia a 800 volt che Porsche sta utilizzando nel Taycan, entrambe le varianti possono essere caricate dal 5 all’80% in poco meno di 23 minuti se collegate a caricabatterie che possono caricare a 270kW. (Porsche ha promesso di costruire stazioni di ricarica in grado di ricaricare 350kW presso i suoi concessionari e la casa madre Volkswagen ha iniziato a costruire una rete di caricabatterie in Nord America in grado di gestire fino a 350kW di ricarica.)

 

Dunque Porsche Taycan è un EV che offrirà prestazioni da supercar senza costringere gli acquirenti a fare sacrifici sulla praticità. Il mese scorso, la casa automobilistica tedesca ha mostrato le prime foto dell’interno del suo primo veicolo elettrico, rivelando un interno tipicamente Porsche, sebbene con più schermi e pannelli sensibili al tocco del solito.

Taycan sarà anche la prima auto con un’app Apple Music integrata. Gli acquirenti di auto con prestazioni simili hanno di solito sacrificato un po’ di comfort, ma Porsche sta promettendo che gli acquirenti di Taycan avranno una versione futura ma ancora premium dell’esperienza in cabina per la quale sono note le auto sportive di lusso dell’azienda. Porsche ha affermato di voler offrire versioni del Taycan che costano meno di $ 100.000 . Ma anche se o quando ciò accade, l’auto non sarà mai una vettura per il mercato di massa.

About author

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Laureato alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
Related posts
Porsche

Porsche Taycan: la produzione partirà il 9 settembre

PorscheTesla

Tesla Model S si prepara a battere il record della Porsche Taycan al Nurburgring

Porsche

Porsche Taycan: ecco i prezzi per l'Italia della nuova elettrica

Porsche

Porsche mostra la versione di produzione del Taycan in alcune immagini