Porsche Taycan: rivelata la cabina del veicolo elettrico

Porsche

Porsche ha mostrato nelle scorse ore le prime immagini del layout del cruscotto ad alta tecnologia del nuovo Taycan. Se equipaggiato con funzioni opzionali, guidatore, passeggero anteriore e passeggeri posteriori ottengono i propri comandi touch nella Porsche Taycan. Il quadro strumenti del Taycan è suddiviso su uno schermo curvo da 16,8 pollici posto dietro un vetro antiriflesso, una lettura interamente digitale che imita la classica Porsche 911.

A seconda della modalità di visualizzazione selezionata: Classica, Mappa, Mappa completa e Pura, gli indicatori possono visualizzare mappe ad alta risoluzione, tachimetro, stato di carica, informazioni di navigazione, temperatura esterna e tempo, tra le altre informazioni. Il quadro strumenti si trova in basso dietro il volante senza calandra per un look minimalista e pulito. A fianco del quadro strumenti sono presenti pulsanti di superficie per luci, altezza di guida, rigidità delle sospensioni e modalità di controllo della trazione.

Nella modalità classica, un misuratore di potenza sostituisce il tradizionale contagiri di Porsche. La modalità Mappa sostituisce il misuratore di potenza con una mappa ad alta risoluzione, simile agli attuali modelli Porsche che mostrano mappe lungo i lati. Nella modalità Mappa completa, gli strumenti sono sostituiti interamente da una visualizzazione della mappa digitale. In modalità Pura, il quadro strumenti è ridotto per velocità, segnali stradali e frecce solo per le informazioni di navigazione.

Porsche ha affermato che la potenza di elaborazione dietro tutti gli schermi potrebbe visualizzare mappe complete che coprono quasi l’intera larghezza del cruscotto. Il quadro strumenti si trova dietro una delle due opzioni del volante: standard e GT. La ruota GT sfoggia viti esposte e un manettino di selezione della marcia alle 4 che commuta tra le impostazioni Range, Normal, Sport, Sport + e Individual.

Al centro, un touchscreen da 10,9 pollici per infotainment si trova sopra un altro touchscreen da 8,4 pollici che controlla le funzioni climatiche e visualizza lo stato di carica. La schermata di feedback tattile è probabilmente simile alle unità di Audis, che possono essere configurate con impostazioni predefinite per l’audio, la navigazione e altre impostazioni che trascinano la selezione e includono il riconoscimento della scrittura a mano. Le singole prese d’aria possono essere controllate tramite il touchscreen in basso, a la Tesla, invece di controlli meccanici. Il touchscreen della console centrale in una delle foto del teaser mostra una lettura della portata, con 286 km che rimangono allo stato di carica del 75%, il che potrebbe indicare una gamma completa di circa 400 km.

Porsche Taycan interni

L'autore

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Laureato alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
Potresti essere interessato a:
Porsche

Porsche presenta la terza versione di Taycan

NewsPorsche

C’è l’accordo Porsche-Boeing per un’auto elettrica volante

AudiPorsche

Audi e Porsche rivelano i dettagli della loro piattaforma DPI per auto elettriche

NewsPorsche

Porsche festeggia i 10 anni della Panamera con un’edizione speciale

Lascia un commento

in questo momento ti trovi Offline