Rivian
Rivian

Rivian ha presentato i concetti per un pick-up elettrico e per il relativo SUV lo scorso novembre al Los Angeles Auto Show 2018, ma la startup di EV ha intenzione di lanciare nel giro di pochi anni sul mercato anche altri modelli. In un’intervista rilasciata a Bloomberg mercoledì, il CEO e fondatore di Rivian, RJ Scaringe, ha rivelato che la società prevede di lanciare sei veicoli elettrici entro il 2025. La startup americana è anche aperta allo sviluppo e alla produzione di veicoli per altre aziende, ha rivelato Scaringe, quindi lo stabilimento della società a Normal in Illinois, che la startup americana ha acquisito da Mitsubishi per soli $ 13 milioni, sarà  assai impegnata nei prossimi anni.

Tutti i modelli saranno SUV o pick-up. Si pensa che uno di questi sarà un crossover in stile rally rivolto ai fan dei veicoli ad alte prestazioni. I modelli useranno la piattaforma modulare di Rivian, un design familiare in stile skateboard in cui le batterie giacciono piatte nel pavimento e i motori elettrici siedono sugli assi. Per il pick-up R1T di medie dimensioni e il SUV R1S, la casa americana promette batterie di potenza comprese tra 105 e 180 kilowattora, con quest’ultima che dovrebbe garantire oltre 650 km di autonomia con una singola ricarica. La potenza del motore dovrebbe variare tra 400 e 750 cavalli, in base alle potenza della batteria. Le soluzioni di immagazzinamento dell’energia sono un’altra area che la startup potrebbe esplorare.