Seat
Seat

Volkswagen ha annunciato che intende sviluppare una piattaforma di veicoli elettrici insieme al marchio Seat e al partner cinese di joint-venture Anhui Jianghuai Automobile Group per la produzione di veicoli elettrici per i clienti cinesi. Il gruppo automobilistico tedesco ha dichiarato di aver firmato un memorandum d’intesa con JAC e Seat per sviluppare la piattaforma EV, che verrà poi prodotta dalla joint venture JAV Volkswagen. JAC Volkswagen introdurrà in Cina il marchio spagnolo entro il 2021 e elettrizzerà i veicoli Seat insieme ad essa, ha detto la società.

Le società inizieranno anche a costruire una struttura di ricerca e sviluppo entro la fine dell’anno. Il centro di ricerca e sviluppo svilupperà auto guida autonoma e altre tecnologie future su misura per il mercato cinese. Volkswagen ha detto a luglio che gli obiettivi di Seat sono quelli di entrare nel mercato cinese tra il 2020 e il 2021. Il marchio spagnolo potrebbe diventare azionista di JAC Volkswagen. Maggiori dettagli su questo accordo dovrebbero trapelare nei prossimi mesi.

La società spagnola ha sottolineato che i prodotti fabbricati sulla piattaforma per i veicoli elettrici risponderanno alle esigenze di mobilità elettrica dei clienti cinesi, mentre il centro di R & S svilupperà tecnologie nel campo della connettività e  della guida autonoma, tecnologie particolarmente adatte al mercato del paese asiatico. “La mobilità elettrica, insieme alla digitalizzazione, alla connettività e alla guida autonoma sono il futuro dell’industria della mobilità e la Cina è diventata un punto di riferimento in questa trasformazione a livello globale “, ha affermato il presidente del gruppo Volkswagen, Herbert Diess.