Smart non esclude di ispirarsi alla Mini per le sue future auto elettriche

Smart
Smart EQ

Smart subirà importanti cambiamenti nel prossimo decennio. Di recente, il marchio ha presentato le sue rinnovate auto elettriche. L’intera gamma Smart è stata aggiornata con un rilevante lifting che consentirà alla generazione di affrontare il resto della vita commerciale che resta. Inoltre, è il primo importante aggiornamento da quando l’azienda ha deciso di diventare un’azienda che venderà solo veicoli elettrici.

La nuova Smart EQ ForTwo , EQ ForFour e EQ ForTwo Cabrio raggiungeranno presto i rivenditori europei. Il progetto di sviluppo è completato. In attesa del prossimo decennio, le cose diventeranno molto interessanti. Questo grazie al’ingresso nella scena di Geely. Ricordiamo che la società cinese ha acquisito il 50% delle azioni Smart e ha annunciato importanti sviluppi nel 2022.

La prossima generazione di veicoli intelligenti potrebbe essere ispirata a modelli di marchi concorrenti. E’ stato lo stesso Gorden Wagener, responsabile del design di Mercedes-Benz, a lasciare aperta la porta al fatto che la prima generazione della moderna MINI sia stata presa come ispirazione. “ Cerco ispirazione nelle prime Mini dopo il suo ritorno sul mercato. C’era una semplicità, una voluttuosità che ha dato loro un fascino unico e la sfida è quella di ottenere quello senza far crescere la macchina troppo o farla sembrare troppo pesante . “

L'autore

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Laureato alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
Potresti essere interessato a:
Smart

smart Final Collector's Edition: chiusura col botto

Smart

smart fortwo pureblack: la serie in tiratura limitata

Smart

Smart saluta i motori a combustione con l'edizione limitata Final Collector

Smart

Daimler smetterà di vendere Smart in Nord America

Lascia un commento

in questo momento ti trovi Offline