Tesla

Il CEO di Tesla, Elon Musk, ha confermato in un tweet nei giorni scorsi che la struttura della nuova Gigafactory della società a Shanghai in Cina, è in fase di completamento e dovrebbe venire ultimata entro la fine di maggio. L’attrezzatura per la fabbrica arriverà più avanti, impiegando diversi mesi per essere installata, calibrata e pronta per l’uso. Il tweet conferma il ritmo vertiginoso con cui gli operai in Cina continuano a lavorare con l’obiettivo di far partire la produzione entro la fine di quest’anno.

Entro fine maggio il guscio esterno della nuova Gigafactory 3 in Cina dovrebbe essere ultimato

La casa automobilistica californiana ha precedentemente condiviso che il suo nuovo Gigafactory di Shanghai, noto anche come Gigafactory 3 (dopo Gigafactory 1 in Nevada e Gigafactory 2 a Buffalo, New York), produrrà inizialmente Tesla Model 3 alla fine di quest’anno. La produzione del crossover Model Y, annunciato di recente , seguirà l’anno prossimo mentre la società americana lavora per accelerare la produzione del lancio del nuovo veicolo, previsto per la fine del prossimo anno. Ricordiamo che a Shanghai dovrebbero venire prodotte solo le versioni entry level di Model 3 e Model Y per un totale di mezzo milione di unità prodotte all’anno quando il sito produttivo funzionerà a pieno regime.

Ti potrebbe interessare: Tesla sta lavorando alla riproduzione di video in auto, funzionerà su WiFi nelle stazioni Supercharger