Tesla

Tesla ha aggiunto al suo consiglio di amministrazione il miliardario Larry Ellison e l’ex dirigente Kellogg Kathleen Wilson-Thompson, come richiesto dal recente accordo di Elon Musk con la Securities and Exchange Commission. Ellison è il fondatore di Oracle e, secondo stime recenti, è una delle persone più ricche del mondo con un reddito netto di quasi 60 miliardi di dollari. L’imprenditore possiede anche tre milioni di azioni in Tesla del valore di circa $ 1 miliardo ed è un amico intimo con Musk.

Wilson-Thompson ha anche una vasta esperienza nel mondo degli affari dopo aver lavorato come dirigente presso la Kellogg Company per 17 anni. Attualmente è vicepresidente esecutivo e direttore generale delle risorse umane della Walgreens Boots Alliance. “Nel condurre una ricerca diffusa negli ultimi mesi, abbiamo cercato di aggiungere figure indipendenti con competenze che integrassero l’esperienza attuale del consiglio. In Larry e Kathleen, abbiamo aggiunto un imprenditore preminente e un leader delle risorse umane, entrambi con una forte passione per l’energia sostenibile “, hanno detto i direttori di Tesla in una nota.

Il consiglio di amministrazione di Tesla è stato criticato in passato perché contiene troppi membri con legami personali e professionali con Musk. La clausola della SEC secondo cui Tesla avrebbe aggiunto due membri del consiglio indipendente era destinata a garantire una maggiore supervisione di Musk. Nonostante alcune preoccupazioni sulla relazione di Ellison con Musk, un portavoce di Tesla ha minimizzato il loro legame, dicendo che i due imrpenditori hanno socializzato solo in alcune occasioni.