Tesla

Un recente brevetto, soprannominato “Application Augmented Reality for Manufacturing”, è stato pubblicato lo scorso giovedì. Nella descrizione del brevetto, Tesla ha osservato che le attuali tecniche di produzione automobilistica richiedono molto tempo e richiedono ancora una notevole quantità di calibrazione e ispezione manuale. Un esempio di ciò è la pratica di marcare i giunti e / o ispezionare l’accuratezza dimensionale dei componenti dell’auto facendo sì che i lavoratori sovrappongano manualmente gli stampi di plastica su un oggetto di lamiera per marcare determinate parti. Questi processi richiedono molto tempo e sforzi, con conseguenti costi operativi aggiuntivi.

La soluzione di Tesla è piuttosto semplice. Invece di utilizzare i processi manuali per eseguire attività che includono l’installazione, la configurazione, la calibrazione e l’ispezione di qualità, sarebbe meglio utilizzare le tecnologie disponibili per rendere le operazioni più rapide e più precise. Una di queste tecnologie è l’Intelligenza artificiale e gli strumenti della realtà aumentata. Il brevetto di Tesla utilizza applicazioni AR e computer vision per “identificare un oggetto di interesse e la relazione tra un utente e l’oggetto.” Il dispositivo AR acquisisce una vista dal vivo di un oggetto, determina la posizione del dispositivo, nonché il tipo di l’oggetto di interesse. Utilizzando questo sistema, i lavoratori saranno in grado di visualizzare dati istantanei sui componenti su cui stanno lavorando.

Oltre a consentire alla produzione di muoversi più velocemente, il sistema basato sull’Intelligenza Artificiale potrebbe anche essere utilizzato per ispezioni di qualità. Tesla ha anche notato che un tale sistema potrebbe essere sfruttato per determinare se i pannelli nei veicoli sono entro le tolleranze e se i fori nei telai delle auto elettriche sono perforati nella posizione corretta. Un sistema di questo tipo che aumenta la produzione si adatta molto bene alla reputazione di Tesla come produttore di automobili sempre molto innovativo.