Tesla Autopilot

La flotta globale di Tesla ha recentemente raggiunto mezzo milione di veicoli e tutte le unità vendute negli ultimi tre anni sono stati dotati di hardware Autopilot, che ha raccolto dati per il programma di assistenza alla guida di Tesla. Il fabbricante d’automobili ora dice che i proprietari di auto Tesla hanno guidato 1 miliardo miglia con Autopilot attivato fino ad oggi. La casa automobilistica di Elon Musk dice che questo dato rappresenta “il 10% del chilometraggio totale guidato dai veicoli Tesla fino ad oggi”.

È il 10% di tutto il chilometraggio della flotta di Tesla, compresi i veicoli che non erano dotati di hardware Autopilot e quelli che hanno l’hardware, ma i proprietari non hanno acquistato Autopilot. Come riportato all’inizio di questo mese, Tesla ha recentemente raggiunto 10 miliardi di miglia con una flotta globale di mezzo milione di automobili. Ora abbiamo appreso che 1 miliardo di quelle miglia sono state guidate con l’aiuto di Autopilot.

Il CEO Elon Musk ha menzionato in precedenza il traguardo come il minimo. Tesla ha anche utilizzato il suo sistema di pilota automatico per raccogliere dati da molti più miliardi di miglia. Il sistema Autopilot può ancora raccogliere dati sul suo ambiente e sul potenziale comportamento del pilota automatico per alimentare la rete neurale, anche senza essere attivata.

Quel metodo di raccolta dei dati è spesso definito come “modalità ombra” perché il sistema di guida autonomo viene eseguito senza essere in grado di avere alcun input sulla guida. Come riportato in precedenza, la flotta di Tesla ora aggiunge in media oltre 20 milioni di miglia al giorno e la maggior parte di quelle miglia proviene da veicoli dotati del sistema di pilota automatico della società americana. Ma quando si tratta di miglia guidate con l’autopilota attivato, queste ammontano ad 1 miliardo. Questi dati saranno utili per il continuo sviluppo del sistema, che Musk ha detto potrebbe portare alla piena autonomia entro la fine del prossimo anno.