Tesla Semi: la produzione del camion elettrica rinviata al 2020

Tesla

Tesla ha ufficialmente confermato che il suo camion elettrico Tesla Semi non entrerà in produzione fino al 2020, anziché nel 2019, come annunciato in una presentazione a fine 2017. La conferma è stata data con l’annuncio delle cifre trimestrali della società. Finora non è ancora chiaro dove verranno assemblati i camion elettrici della casa di Elon Musk.

Per molto tempo, il progetto del camion elettrico di Tesla è rimasto sotto silenzio. Ora Jerome Guillen, Presidente di Automotive di Tesla e responsabile del programma di camion, ha commentato l’argomento, rivelando che la produzione non inizierà prima del prossimo anno in una località ancora sconosciuta. Tuttavia, è chiaro che i motori e le batterie per Tesla Semi saranno prodotte nella Gigafactory 1 in Nevada. Guillen ha dichiarato: “Il prossimo anno inizieremo la produzione. Siamo molto felici, stiamo guidando i camion a lungo, penso, che sarà un successo davvero sorprendente. Oltre ai test pratici sui veicoli, stiamo anche apportando miglioramenti al design.

All’inizio della giornata, il CEO Elon Musk ha dichiarato che l’obiettivo era di produrre 100.000 camion elettrici all’anno. Tesla ha accettato prenotazioni con ingenti pagamenti anticipati per due anni. Era quindi imperativo informare le parti interessate e il pubblico dei nuovi piani di produzione. Tesla semi verrà venduta per 150.000 dollari (versione da 300 miglia) o 180.000 dollari (versione da 500 miglia).

Ti potrebbe interessare: Tesla sta ancora decidendo tra California e Nevada per la produzione di Model Y

L'autore

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Laureato alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
Potresti essere interessato a:
Tesla

Tesla annuncia la nuova rete neurale "Deep Rain" per i suoi tergicristalli automatici

Tesla

Tesla fa perdere valore alle auto di lusso

Tesla

Tesla vuole utilizzare liquidi per riscaldare e raffreddare i sedili di nuova generazione

Tesla

Tesla Semi: 15 esemplari del futuro camion elettrico arricchiranno la gamma della Pepsi

Lascia un commento

in questo momento ti trovi Offline