Toyota Corolla 2019 arriva in Italia con prezzi da 27.300 Euro

Toyota
toyota corolla 2019

Debutta in Italia la nuova Toyota Corolla 2019, la nuova segmento C della casa nipponica, disponibile sia in versione hatchback che nella variante station wagon Sports Tourer, che ha preso il posto della Auris all’interno della gamma europea del marchio nipponico. La nuova Toyota Corolla è ordinabile in Italia con due diverse motorizzazioni, entrambe ibride, quattro differenti allestimenti (Active, Business, Style e Lounge) ed un prezzo di partenza di 27.300 Euro.

I clienti interessati alla nuova Toyota Corolla possono contare, come detto, su due opzioni per quanto riguarda la motorizzazione. Entrambe le soluzioni sono ibride. L’entry level è basata su di un motore 1.8 e può contare su di una potenza complessiva di 122 CV. La variante più potente presenta il motore 2.0 e può contare su di una potenza di 180 CV. Per quanto riguarda i consumi, la nuova Corolla 1.8 presenta una percorrenza compresa tra 30,3 e 27,8 chilometri al litro, a seconda dell’allestimento scelto, mentre la 2.0 fa 25,6 chilometri con un litro di benzina. toyota corolla 2019

La gamma della Toyota Corolla parte dalla 1.8 Active che costa 27.300 Euro, per la versione Business servono 1.000 Euro in più mentre per la Style il prezzo parte da 30.500 Euro. Scegliendo il motore 2.0 è possibile ordinare gli allestimenti Style e Lounge con prezzi pari a 31.850 e 33.850 Euro. Da notare che la nuova Toyota Corolla Sports Tourer, più lunga di 29 cm, presenta un costo di 1.000 Euro in più rispetto alla versione hatchback. 

L’allestimento base Active include il climatizzatore bizona, le ruote da 16 pollici, la retrocamera, il selettore per la modalità di guida, i fari a LED all’anteriore, il display da 8 pollici nella plancia e il pacchetto Toyota Safety Sense 2.0 che include una ricca dotazione di sensori di sicurezza tra cui troviamo la frenata d’emergenza con funzione anti-investimento, il regolatore di velocità adattivo e lo spegnimento automatico degli abbaglianti.

Ricordiamo che la nuova Toyota Corolla è stata realizzato partendo dalla piattaforma TNGA, la stessa su cui la casa nipponica ha costruito diversi modelli di medie dimensioni in questi ultimi mesi come la nuova Prius o la RAV4.

L'autore

Web editor e blogger da più di dieci anni, sono appassionato di sport, motori e tecnologia.
Potresti essere interessato a:
Toyota

Toyota Prius Plug-in Hybrid: 5 posti e dotazione aggiornata

Toyota

Toyota afferma che sono in arrivo varianti di Supra più potenti

Toyota

Toyota RAV4: il SUV giapponese rilascerà una versione ibrida plug-in

Toyota

Lexus annuncia le vendite della prima metà del 2019

Lascia un commento