Toyota Corolla: la casa nipponica investirà 600 milioni per un motore in Brasile

Toyota
Toyota

Quest’oggi è arrivata una novità interessante dal Sud America per quanto riguarda Toyota. Il presidente della celebre casa automobilistica giapponese per l’America Latina, Steve S. Angelo, ha annunciato Martedì  29 novembre, dopo l’incontro con il presidente, Michel Temer, nel Palazzo Planalto, che la società nipponica investirà 600 milioni di dollari per iniziare la produzione in Brasile di un motore per la celebre berlina Toyota Corolla. “L’investimento riguarderà gli impianti di Porto Feliz, la prima fabbrica di motori di Toyota nell’America Latina. Oggi è arrivato l’annuncio di un’importante cooperazione tra l’Unione, i sindacati, le fabbriche e i rivenditori”, ha detto il Presidente di Toyota Brasile S. Angelo.

Ingente investimento di Toyota in Brasile per la Corolla

L’investimento in questione consentirà la produzione annua fino a 66 mila motori per la Toyota Corolla, che verrà esportata anche in altri paesi della regione sudamericana, a partire dalla seconda metà del 2019. Per il momento, l’impianto produce fino a 108.000 propulsori (1.3 e 1.5 litri) all’anno solo per il modello Etios. Quando l’espansione sarà completa, la capacità aumenterà a 174 mila motori l’anno. La stima della società è che 200 posti di lavoro diretti verranno generati nella fabbrica di Porto Feliz, inaugurata nel maggio di quest’anno ad un costo di 500 milioni di dollari.

Toyota Corolla

Toyota Corolla

I 600 milioni dovrebbero portare nuovi posti di lavoro in Brasile

Vedremo dunque quelli che saranno gli effetti di questo forte investimento di Toyota in Sud America. Ricordiamo infatti che il mercato sudamericano ed in particolare quello brasiliano viene considerato strategico per l’ulteriore espansione nelle vendite della casa automobilistica nipponica, che punta a confermare la sua supremazia globale dopo che per qualche tempo Volkswagen era riuscita a superarla. Ovviamente contenti della notizia i sindacati in Brasile che sperano in questo modo in un reale incremento dei posti di lavoro nel futuro del celebre stabilimento di Toyota. 

 

L'autore

Laureato in Giurisprudenza, appassionati di motori, esperto di tutto quello che riguarda Alfa Romeo.
Potresti essere interessato a:
Toyota

Toyota afferma che sono in arrivo varianti di Supra più potenti

Toyota

Toyota RAV4: il SUV giapponese rilascerà una versione ibrida plug-in

Toyota

Lexus annuncia le vendite della prima metà del 2019

Toyota

Toyota taglia le previsioni sugli utili per l'intero anno